Valori nutrizionali del pollo

1
339

Continuiamo a parlare dei valori nutrizionali degli alimenti. Il pollo è un uccello domestico, che nasce in India come specie selvatica.
Il pollo viene allevato da sempre con molteplici scopi: carne, uova,  piume, gare di combattimento ecc.
Sotto il profilo alimentare il pollo è un animale particolare perché fornisce le uova, fondamentali sotto tanti aspetti in cucina.

Valori nutrizionali del pollo
C’è un bel po’ di disinformazione riguardo alla carne di pollo a partire dai valori nutrizionali.
Il petto di pollo viene ritenuto molto magro e  per questo motivo viene scelto da molti nutrizionisti quando prescrivono una dieta o da chi voleva consumare poche calorie.
Ma stiamo parlando di un taglio non molto gradevole dal punto di vista gastronomico visto quanto è stopposo, che piace solo a patto che sia mangiato con la pelle.
Ad esempio mangiando una bistecca magra di maiale o di manzo, o mangiando un petto di anatra o di piccione senza la pelle, si assimilano un numero paragonabile di calorie del petto di pollo ma sono tutti cibi più gustosi.

Le diverse tipologie di pollo
Quando si parla di pollo lo si riferisce in maniera generica  sia per il maschio che per la  femmina. Il maschio che riproducfe prende il nome di gallo la femmina che  fa le uova viene detta comunemente gallina. I polli messi in commercio generalmente sono esemplari femmine che prendono diversi nomi a seconda dell’età e del peso.

valori nutrizionali del pollo per 100 g di prodotto
ENERGIA (calorie)          201
Parte edibile		62 %
Acqua		        58.7 g
Proteine		31.2 g
Lipidi		         8.5 g
Carboidrati		   0 g
VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 3.0/10 (2 votes cast)
Valori nutrizionali del pollo, 3.0 out of 10 based on 2 ratings

1 COMMENT

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here