Tutti a dieta dopo Natale! Ritorniamo nei ranghi

0
481
dieta dopo natale

Questo Natale, come ho letto sui giornali, è stato caratterizzato da maggiori consumi di alimentari a casa. Gli italiani sono usciti meno a mangiare fuori, a causa della crisi, e hanno organizzato molte più cene e pranzi sontuosi a casa propria e degli amici. Ora è il momento della “dieta dopo Natale”.

Mangiare con i propri cari e con i propri amici è davvero bello. Ma raramente ci si accontenta di cibi sani e leggeri. Del resto qualche strappo alla propria alimentazione abituale è giusto farlo.

Purtroppo, generalmente, le vacanze di Natale lasciano qualche chiletto in più, e spesso qualche  malanno. E allora vengo in soccorso con la:

Dieta dopo Natale.

Prima di stilare una vera e propria dieta è importante focalizzarsi su cosa ha bisogno il nostro corpo per smaltire gli eccessi calorici delle feste. Innanzitutto, il corpo ha una forte necessità di assimilare minerali e vitamine fondamentali per riprendersi velocemente e per tornare in forma. Il consiglio principale è quello di prediligere cibi di natura ricchi d’acqua, come frutta e verdura fresca. La frutta, ovviamente, mangiata a stomaco vuoto, e la verdura cruda da inserire in ogni pasto.

Inoltre è necessario ridurre l’apporto calorico. Spesso si fa l’errore di ridurlo drasticamente, fornendo al corpo uno shock calorico, che non permette di dimagrire. Meglio una dieta che duri qualche settimana in più ma che dia risultati duraturi  e riporti il corpo in uno stato di forma e benessere.

Infine, va considerato, che l’apparato digerente è stato messo a dura prova e potrebbe essere un po’ indebolito, quindi i cibi e l’integrazione devono far ripristinare il suo corretto funzionamento.

Vediamo come organizzare una dieta adatta al periodo successivo al Natale:

Dieta Dopo Natale: Colazione

Nella colazione prediligere la frutta.

  • spremuta d’arance fresche
  • 2-3 frutti (fino a saziarsi)
oppure
  • spremuta d’arance fresche
  • fette biscottate o muesli
oppure per chi ama qualcosa di caldo
  • The verde con limone e miele
  • fette biscottate o muesli

Dieta dopo Natale: Metà mattinata

  • un frutto

Dieta Dopo Natale: Pranzo

  • Primo a base di carboidrati ( pasta o riso con verdure, non superiore ai 100-120 gr di pasta o riso )
  • Un piatto di verdura cotta
  • Un piatto di insalata (con limone olio e poco sale), o 1-2 finocchi

Dieta dopo Natale: Merenda

  • un frutto

Dieta dopo Natale: Cena

  • Primo a base di proteine (pesce, uova, o carni bianche, tra i 150 e 200 gr )
  • Un piatto di verdura cotta
  • Un piatto di insalata (con limone olio e poco sale), o 1-2 finocchi

Questa è una dieta di base post Natale.

Quello che consiglio a tutti e di prendere per una decina di giorni i fermenti lattici e la vitamina C. I primi aiutano il sistema digerente a funzionare meglio ( soprattutto dopo lo stress dei giorni di festa ). La vitamina C aiuta a rinforzare il sistema immunitario e ad assimilare alcuni nutrienti importanti.

Per gli sportivi il discorso è un po’ diverso, la dieta fa costruita ad hoc.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 10.0/10 (4 votes cast)
Tutti a dieta dopo Natale! Ritorniamo nei ranghi, 10.0 out of 10 based on 4 ratings

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here