Sgonfiare la pancia con erbe e sane abitudini alimentari

0
251

sgonfiare panciaQuello della pancia gonfia è un problema abbastanza comune che colpisce molte donne a prescindere dall’età e dallo stile di vita. Si tratta di un inconveniente che deriva sia da cattive abitudini alimentari che da predisposizione genetica.

Tuttavia è possibile contrastare la pancia gonfia, cercando di modificare le proprie cattive abitudini e soprattutto adottando un’alimentazione giusta, che ricomprenda al suo interno tutti quei cibi e quegli alimenti che ci permettono di attenuare il fastidio.

Come detto il problema della pancia gonfia può sorgere a causa del convergere di diversi fattori, tra i quali i più incisivi sono un’alimentazione scorretta, intolleranze alimentari e stress.

Detto questo, vediamo quali sono gli alimenti che ci aiutano a sgonfiare la pancia e che ci permettono, quindi, di sentirci meglio e non più a disagio.

Tra i primi metodi che solitamente si consiglia per sgonfiare la pancia c’è certamente quello di bere dopo ogni pasto soprattutto acqua, mentre al mattino sarebbe buona norma sostituire il caffè e il tè con tisane depurative a base di erbe.

Molto indicate per sgonfiare la pancia sono soprattutto le tisane depurative al finocchio, capaci di associare un’azione antimeteorica ad un’azione di tipo digestiva.

Questo tipo di rimedio è disponibile sia sotto forma di tisana e infuso sia sotto forma di capsule o olio essenziale; in quest’ultimo caso è possibile preparare anche dei decotti aggiungendo cimino, anice e coriandolo, anch’esse ottime erbe depurative molto indicate per sgonfiare la pancia.

Altro rimedio molto efficace per sgonfiare la pancia è il carbone vegetale, una sostanza ottenuta bruciando legno di tiglio e pioppo, la quale possiede una grande capacità assorbente relativamente ai gas presenti nel nostro intestino.

Ovviamente per sgonfiare la pancia è fondamentale regolare anche il nostro intestino, inserendo nella propria dieta fibre, frutta e verdura.

Molto efficaci per contrastare il gonfiore addominale sono anche l’aloe, che associa un’azione riequilibrante intestinale ad un’azione antiinfiammatoria, il tiglio, la melissa, il biancospino e la camomilla. Quest’ultima, in particolare, permette di depurare il nostro organismo rilassando allo stesso tempo il nostro organismo e proteggendolo da tensioni e spasmi.

Per quanto riguarda l’alimentazione i cibi da evitare o limitare sono i legumi, i formaggi stagionati, il pane, le patate, gli insaccati e i fritti, mentre bisogna consumare abbondanti dosi di carciofi, finocchi, cereali integrali, ananas e mele. Da evitare anche le bibite gassate, gli alcolici e limitate il consumo di gomme da masticare, mentre non saltate mai i pasti ma prendete l’abitudine di fare 5 piccoli pasti al giorno in modo tale da non affaticare troppo l’intestino.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 8.3/10 (19 votes cast)
Sgonfiare la pancia con erbe e sane abitudini alimentari, 8.3 out of 10 based on 19 ratings

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here