L’impedenziometria: la massa cellulare BCM

0
781

Attraverso una misurazione non invasiva come quella dell’impedenziometro è possibile determinare la quantità di cellule presenti nel nostro corpo, la massa cellulare.
È un valore da cui partire per poter stabilire la condizione metabolica del paziente, per poter stabilire se ha una massa magra sufficiente, se una persona è malnutrita o ben nutrita e considerando gli sportivi, se una persona è in overtraining, brucia massa cellulare invece di grasso o di espellere acqua.
È un parametro che si può determinare solo con una analisi tricompartimentale come quella dell’analisi impedenziometrica in cui si può determinare massa grassa, massa cellulare e massa extracellulare quest’ultima strettamente legata allo stato idrico
La massa cellulare è quella metabolicamente attiva dell’organismo, quella responsabile dell’ossidazione del glucosio. In qualsiasi costituzione antropometrica è la base di riferimento per la domanda di ossigeno e la produzione di anidride carbonica sulla conversione dei nutrienti in energia.
Il valore della BCM sommata alla ECM, massa extracellulare rappresenta la FFM, la massa magra.
La BCM si considera un comparto tissutale avente una idratazione del 73% ed una concentrazione di potasso intracellulare pari al 97% del potassio totale
La massa cellulare è costituita da circa ¾ di massa muscolare e da ¼ di parenchima (insieme di elementi funzionali di un organo distinto dallo stroma) dalla quale possiamo valutare lo stato di nutrizione iniziale e poi potremmo veder se l’allenamento è eccessivo e poco efficace e se l’alimentazione è proporzionata all’aumento dell’allenamento

Quantità minima di BCM
(Altezza – 100)*0.30 per gli uomini
(Altezza – 100)*0.28 per le donne
Ad esempio un uomo di 170 cm avrà una massa cellulare minima pari a
(170-100)*0.30=21 kg
Una donna di 170 cm invece
(170-100)*0.28=19.6
I valori inferiori al minimo teorico segnalano una insufficienza di BCM, ipotrofia o cachessia. In questo caso il valore di ECW% (percentuale di acqua extracellulare) determina una serie di casi
 Soggetto malnutrito
 Soggetto iperidratato malnutrito
 Soggetto disidratato malnutrito

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 6.0/10 (7 votes cast)
L'impedenziometria: la massa cellulare BCM, 6.0 out of 10 based on 7 ratings

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here