Le proprietà nutritive della birra

0
94
birra artigianale italiana

Se sei un’amante della bella bionda ti voglia fare una domanda: sei sicuro di sapere tutte le proprietà nutritive della birra?

Per molti è una bibita dal sapore decisamente speciale ed una vera e propria occasione per stare in compagnia a scambiare quattro chiacchiere tra amici, ma la verità è che la birra è molto più di questo.

Spesso ci informiamo su quali siano le migliori birrerie a Roma, a Milano, a Torino od qualsiasi altra città in cui ci troviamo, quando invece dovremo davvero informarci un po’ di più su quello che stiamo bevendo.

Non preoccuparti, perchè abbiamo pensato a tutto noi.

Ecco per te delle informazioni davvero interessanti su questa fantastica bibita e con la sicurezza che, poi, la berrai ancora più volentieri.

Proprietà nutritive della birra: tutto quello che c’è da sapere

Per comprendere al meglio i benefici che può portare un bel bicchiere di birra dobbiamo partire un po’ dalle sue origini.

Devi sapere, infatti, che la birra ha origine molto antiche e che fin da subito era stata creata per curare determinati piccoli problemi di salute.

I primi a cominciare a berla furono i Babilonesi.

Certo, non possiamo parlare di una birra identica in tutto e per tutto a quella che beviamo oggi, ma comunque il tutto partì proprio da quell’epoca e da quel popolo.

Se gli ingredienti ed il procedimento hanno subito qualche modifica nel tempo, la sua bontà ed i suoi benefici, invece, sono rimasti inalterati.

Ma quali sono davvero i vantaggi che si possono ottenere a livello di salute da un bel bicchiere di birra? Vediamolo insieme.

I valori nutrizionali

Cominciamo con il capire quali siano i valori nutrizionali effettivi della birra.

100 ml di birra apportano circa 43 kcal e questo la porta tra le bevande alcoliche maggiormente indicate in una dieta dimagrante.

A livello proteico la quantità è davvero scarsa, infatti si conta circa 0,2 grammi per 100 ml.

I carboidrati, invece, sono già molti di più: circa 4 grammi. Il che la rende anche, tra i tanti nomignoli, il “pane liquido”.

Anche a livello di vitamine e sali minerali i dati sono davvero preziosi. Basti pensare ai 4 mg di calcio in appena 100 ml di birra.

Insomma, una vera botta energetica e vitamina che può essere davvero perfetta dopo una lunga e stressante giornata lavorativa.

La proprietà antitumorale

Tra tutte le proprietà nutritive della birra quella che salta maggiormente all’occhio è sicuramente quella antitumorale.

La birra, infatti, contiene una buona quantità di xantumolo che sembra proprio contrastare la crescita delle cellule tumorali di alcune tipologie di carcinomi.

Qui, però, dobbiamo precisare che una quantità alta di xantumolo è presente solo nelle birre con alto contenuto di luppolo e quelle non non molto lavorate.

Ecco perchè la birra artigianale italiana è in assoluto la miglior scelta da fare sia per gusto che per salute.

La proprietà antiossidante

Altro dettaglio non da poco quando si parla di birra è poi l’alta concentrazione di polifenoli.

Questo dettaglio porterebbe la bevanda ad avere effetti molto benefici sulla salute del nostro apparato circolatorio.

Non solo, ma contrastando anche i radicali liberi ecco che anche la salute e la bellezza della nostra pelle sembra trarne un grande vantaggio.

In poche parole, un bel bicchiere di birra è anche un bel trattamento contro l’invecchiamento.

Ovviamente dietro ai benefici per il cuore vi è dietro anche un alto contenuto di vitamina B6 ed altri componenti importanti.

Le proprietà energizzanti

Come abbiamo già accennato, la birra ha tantissime vitamine e sali minerali al suo interno, in special modo se si parla di quella artigianale.

Questa sua caratteristica la rende una bevanda davvero energetica ed idratante allo stesso tempo.

Grazie all’alto contenuto di calcio, poi, aiuta a mantenere belli puliti i reni ed a prevenire i calcoli.

Interessante, poi, la vitamina B12 contenuta al suo interno che aiuta a prevenire l’anemia.

Da notare anche la presenza dell’acido nicotinico e la vitamina B2 che nel loro insieme creare un effetto rilassante ed una conciliazione del sonno.

Insomma, una vera potenza per chi soffre di insonnia.

Il colesterolo

Se credevi che le proprietà nutritive della birra finissero qui ti sbagli di grosso.

Infatti, grazie a tutti i suoi componenti, la birra aiuta la formazione di colesterolo HDL , ovvero il colesterolo buono.

Questo dettaglio fa si che il colesterolo cattivo venga inibito ed abbassato. Ci apporta invece un grande beneficio per tutto il nostro organismo. Chi ne beneficia di più sono il cuore e la circolazione sanguigna.

Come vedi la birra ha davvero moltissime proprietà nascoste che forse non conoscevi.

Certo è che, alla base, deve sempre esserci un modo responsabile e consapevole nel suo utilizzo.

Berne troppa potrebbe trasformare tutti questi benefici in vere e proprio danni per la tua salute. Equilibrio è la parola d’ordine.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here