La scelta accurata dell’apparecchio acustico

0
229
Audika-apparecchi-acustici

Scegliere l’apparecchio acustico più adatto ad una persona non è mai un compito semplice. Il processo passa attraverso l’analisi di diversi fattori e solo valutando ogni caso o situazione possiamo avere una buona base su cui decidere e inclinarci per uno o per l’altro modello. Gli apparecchi acustici sono strumenti raccomandati non solo per combattere la sordità, ma anche negli stadi iniziali della perdita dell’udito.

Quali sono le funzionalità di un apparecchio acustico?

Un apparecchio acustico o protesi uditiva è un piccolo congegno elettronico che si inserisce dentro o dietro all’orecchio ed è composto da tre parti diverse: microfono, amplificatore e parlante. Questo piccolo, ma utilissimo, strumento riceve il suono attraverso il microfono che a sua volta lo converte in segnale elettronico e lo invia all’amplificatore. Quest’ultimo aumenta la potenza del segnale e rinvia il suono all’udito attraverso il parlante.

Quali domane porsi prima di acquistare un apparecchio acustico?

Nonostante il prezzo sia uno dei fattori principali da considerare non è l’unico. Infatti, l’apparecchio più caro non è sempre quello che si adatta alle vostre necessità. Quello in promozione, di cui di solito diffidate, al contrario, potrebbe essere perfetto per aiutarvi a sentire meglio.

Ecco alcune domande importanti che dovete provi prima di acquistare un apparecchio acustico:

  • Quale tipo di soluzione acustica è utile per il mio problema?
  • Qual è il costo?
  • Mi offrono un periodo di prova?
  • C’è la garanzia?
  • Come funziona il mantenimento?
  • Mi offrono qualche tipo di agevolazione finanziaria?

Ricordatevi di segnarvi le risposte per ogni apparecchio che state valutando. Riuscirete così ad avere un quadro più chiaro di quello che volete e potete permettervi.

Ora la domanda più importante: qual è l’apparecchio acustico migliore per voi? Purtroppo non esiste una risposta generale per questa domanda. La scelta e la selezione di un apparecchio acustico dipendono da molti fattori tra questi: le caratteristiche del paziente, il suo stile di vita, la presenza di altre malattie, l’età della persona, ecc. Tutti elementi estremamente personali.

Per ultima cosa dovete sapere che quando si utilizza un apparecchio acustico per la prima volta di possono riscontrare alcune difficoltà, ma non dovete spaventarvi.

Ecco le più comuni:

  • La mia voce è diversa: questa frase è la più usata tra le persone che utilizzano una soluzione acustica. È normale all’inizio, ma con il tempo ci si abitua.
  • I suoni sono troppo forti: bisogna ambientarsi nuovamente a sentire i veri suoni che da molto tempo non sentivamo più. All’inizio può risultare difficoltoso ma con il tempo questa sensazione passerà.
  • Ascolto ma non sento cosa dicono: l’apparecchio acustico aumenta i rumori, ma la distinzione delle parole dipende da altri fattori. Inizialmente chiedete alle persone di parlare lentamente, modulando e scandendo le parole.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here