Indicazioni del Lievito Di Birra: da A a T

ma è davvero così??

23
1314
indicazioni
lievito di birra

E’ importante conoscere le indicazioni del lievito di birra: efficace per numerosi disturbi di salute. è possibile elencare le seguenti indicazioni…

Abuso di alcolici-fegato

È risaputo che gli alcolici distruggono grandi quantità di vitamina B. Malattie collegate alla carenza di questa sostanza chimica sono quindi possibili conseguenze di un consumo eccessivo di alcolici. Per porvi rimedio è necessario ridurre al  minimo l’assunzione di queste bevande e compensare i suoi effetti nocivi ingerendo il lievito di birra. Cure basate sull’impiego di questo complemento naturale hanno permesso di trattare con discreto successo la cirrosi epatica, malattia tipica di chi consuma alcol in eccesso. Anche altre patologie o disturbi del fegato traggono beneficio dalle cure a base di lievito.

Acne-foruncolosi

L’acne, come tante malattie cutanee, è dovuta a un’eliminazione troppo abbondante di tossine attraverso la pelle. Queste sostanze tossiche sono residui e scorie derivanti dalla cattiva trasformazione e utilizzazione degli alimenti: grassi, zuccheri e proteine. Come si è visto, le vitamine del gruppo B permettono al metabolismo lipidico, glucidico e proteico di procedere correttamente. Il lievito di birra agisce quindi sulle cause profonde dell’acne diminuendo a produzione di scorie.

Le vitamine del gruppo B agiscono anche in superficie, facilitando il lavoro delle ghiandole sebacee. Inoltre il lievito di birra svolge anche un’azione inibitrice sui germi infettivi (stafilococco aureo dell’acne e della foruncolosi). Questa azione “antibatterica naturale, tuttavia, si ottiene solo consumando lievito vivo.

Allattamento   

 Il lievito ha un leggero effetto galattogeno. Inoltre, per il suo elevato contenuto di proteine, aiuta a soddisfare il fabbisogno di amminoacidi necessari per la produzione del latte.

Anemia

 Le anemie sono dovute sia a una carenza di ferro sia a un’insufficienza di globuli rossi. Il lievito di birra agisce su entrambe le cause. Da un lato, apporta ferro facilmente assimilabile, dall’altro, possiede fattori che agiscono positivamente sulla produzione di globuli rossi (vitamina B12. acido folico, RNA , istidina).

Assunzione di antibiotici-flora intestinale

 Gli antibiotici non uccidono solo i microrganismi nocivi responsabili di eventuali malattie infettive, ma distruggono anche i microorganismi benefici della flora intestinale, indispensabili per il corretto processo digestivo.

Tale distruzione causa una forte diarrea e problemi intestinali che durano finché la flora enterica non viene ripristinata. Il metodo di più frequente impiego per rafforzare i microrganismi del nostro intestino è l’assunzione di lievito di birra, che sarà ancora più efficace se si tratta di fermento vivo.

Astenia-spossatezza

In virtù della sua abbondanza di nutrienti, il lievito riattiva le funzioni rallentate e stimola la produzione di energia. Il lievito svolge anche un’azione “defaticante”poiché neutralizza ed elimina le tossine della spossatezza. I risultati di questa azione sono evidenti già dopo pochi giorni di cura.

Capelli

La comparsa prematura di capelli bianchi sarebbe causata, tra l’altro, anche da una carenza di vitamina B. in termini più generali, il lievito esercita un’azione benefica quando i capelli sono spenti, fragili o cadono troppo abbondantemente.

Crescita

Per l’azione sinergica degli aminoacidi , delle vitamine, e dei sali minerali presenti, il lievito di birra stimola il processo di crescita.

Nei paesi in via di sviluppo, è stato utilizzato con successo su bambini denutriti il cui sviluppo si era bloccato. Una somministrazione minima di lievito ha stimolato la crescita corporea e ponderale, oltre ad aver riattivato il sistema immunitario.

Depressione, stato depressivo

È possibile che shock emotivi, preoccupazioni, ma anche carenze nutritive determinano l’insorgere di stati depressivi. Non ricevendo un apporto sufficiente di sali minerali, oligoelementi e vitamine, il sistema nervoso si indebolisce.

La sua resistenza alle sollecitazioni si affievolisce, le sue capacità di fare fronte agli shock o allo stress diminuiscono. L’individuo si sente sempre più incapace di affrontare le situazioni quotidiane e perde la sua gioia di vivere.

Nel caso di depressioni connesse a carenze nutrizionali, l’assunzione di lievito di birra può essere estremamente efficace poiché apporta una parte importante di nutrienti necessari al sistema nervoso che, quindi, ne risulta rafforzato e si ricava energia.

Diabete  

Il lievito di birra non è controindicato ai diabetici. Ha un basso contenuto in zuccheri, che inoltre sono presenti in forma facilmente assimilabile; di conseguenza, non sollecitando il pancreas, non provocano shock insulinico. Inoltre, numerosi nutrienti, tra cui il Cromo, stimolano il metabolismo degli zuccheri diminuendo il fabbisogno di insulina. Il lavoro del pancreas risulta quindi alleviato.

Digestione-stipsi

L’assunzione regolare di lievito stimola la secrezione di succhi gastrici a livello dello stomaco e dell’intestino. Al miglioramento della digestione si aggiunge anche una lieve accelerazione del transito intestinale, molto utile quando la digestione è lenta (tendenza alla stipsi).

Eczema

Fin dall’antichità, i cataplasmi di lievito sono stati utilizzati per curare le piaghe, le ustioni e le ulcere vascolari.

Il lievito di birra si è dimostrato efficace quando usato per via orale in caso di brufoli, acne. orticaria, prurito e dermatiti in genere.

Gravidanza   

Grazie alle proteine e agli altri nutrienti presenti, è consigliabile consumare regolarmente lievito di birra durante la gravidanza. Questo complemento si è dimostrato benefico anche per diminuire i disturbi correlati (crampi, nausea, vomito).

Nervosismo-irritabilità-insonnia

Il lievito è un vero e proprio nutrimento per i nervi. Grazie all’apporto di vitamina B, Magnesio, Calcio e lecitina. I nervi si rilassano, perdono la loro ipersensibilità e iperattività; il soggetto avverte una maggiore calma. Il lievito ha anche un’azione positiva in caso di insonnia: il sonno diventa più profondo e ristoratore.

Sovrappeso

Il lievito fornisce numerosi elementi essenziali all’organismo in cambio di un apporto calorico irrilevanti: 10 g di lievito equivalgono a 30 calorie.

Contribuendo a compensare numerose carenze, il lievito di birra permette di evitare le false sensazioni di fame. Infatti, in mancanza anche di un solo nutriente il cervello invia lo stimolo della fame per consentire all’organismo di ottenere ciò che gli serve.

Questa sensazione porta alla bulimia. È quindi possibili evitare di introdurre troppe calorie facendo modo che all’organismo non manchi nulla.

Sport   

I consumi dovuti allo sforzo fisico, la forte perdita di vitamine e sali minerali attraverso la sudorazione, aumenta il fabbisogno di nutrienti.

Le vitamine del gruppo B sono particolarmente importanti per la corretta trasformazione dei glucidi in energia, oltre ad essere necessarie per l’eliminazione delle scorie prodotte con lo sforzo fisico. Il tempo necessario per recuperare le energie dopo l’allenamento e le prove sportive risulterà quindi ridotto.

Stress-sovraffaticamento  

Si tratta di tutte le sollecitazioni di grande portata richieste all’organismo e alla mente. Si è verificato quando dobbiamo affrontare situazioni che escono dall’ordinario, quali malattie, incidenti, interventi chirurgici, eccesso di lavoro, sovraffaticamento intellettuale o fisico, mancanza di sonno, traumi affettivi, preoccupazioni e molto altro.

Questi stress aumentano il fabbisogno di nutrienti. Tuttavia gli apporti alimentari normali per lo più già insufficienti a soddisfare le esigenze quotidiane, lo sono ancora di più per compensare un aumento repentino del fabbisogno. È per questo che si consiglia di assumere un elemento nutrizionale completo e ricco come il lievito di birra.

Terza età  

In un momento della vita in cui le capacità digestive e di assimilazione diminuiscono, è particolarmente indicato assumere lievito di birra. Da un lato l’apporto di proteine contribuisce a preservare la vitalità dei tessuti, dall’altro lato le vitamine, oligoelementi e i sali minerali favoriscono il metabolismo e le prestazioni fisiche e intellettuali (memoria, concentrazione).

Tumori

Alcuni ricercatori ritengono che il lievito  di birra sia uno dei fattori in grado di proteggere dall’insorgenza dei tumori. I diversi nutrienti i cui è composto rafforzano, infatti, il sistema immunitario e stimolano le funzioni antiossidanti del fegato, organo che, quando sano, riesce a neutralizzare numerose sostanze cancerogene.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 8.8/10 (654 votes cast)
Indicazioni del Lievito Di Birra: da A a T, 8.8 out of 10 based on 654 ratings

23 COMMENTS

  1. <>

    Perdonami ma le carenze vitaminiche si verificano solo nel tempo, e no da un giorno all’altro, quindi mi spieghi come il cervello innesca il senso della fame perche a carenza!
    I meccanismi della fame e sazieta hanno regolazione ormonale e nervosa a feedback!
    La bulimia e un problema grave legato a disturbi psicologici, e non indica solo mangiare tanto ma anche vomitare quello che si e mangiato!
    Non pubblicate articoli confusi perche la gente purtroppo al posto di rivolgersi da specialisti impara caz** da internet!poi viene da noi specialisti e dicono una marea di frottole lette su internet!
    il concetto si capisce visto che sono le sette di mattina
    scusami lo sfogo..

  2. Complimenti, per l’ottima ed esauriente spiegazione data a proposito del lievito di birra, elemento naturale molto interessante, se mi è possibile intendo rivolgere la seguente domanda: mi è capitato di assumere N° 02 compresse da 400 mg di lievito di birra al mattino ed una alla sera, dopo circa una settimana avvertivo sintomi di insonnia, appena lo sospendevo ritornavo alla normalità, può essere dipeso dal lievito di birra? Adesso siccome credo agli effetti benefici di tale integratore ne assumo per due-tre giorni e poi sospendo per 2 giorni,e così facendo non avverto fastidi o può essere dipeso dal fatto che contemporaneamente ho assunto altri integratori con vitamina b, tale assunzione è dovuta all’intensa attività sportiva (ciclismo),ringrazio per l’eventuale risposta che gentilmente Vorrete inviarmi.-

  3. Sembra la manna dal cielo sto lievito di birra. Salverà il mondo!
    é possibile assumerlo mischiato a yogurt? il sapore del lievito in polvere sciolto in acqua è terribile .. ciauu

  4. salve vorrei sapere il lievito di birra per intendrci quello a panetto per la pizza io ne’ mangio un pezzetto tutti i gg. fa male???mi potete rispondere per email grazie

  5. sembra che questo lievito faccia davvero miracoli…lo proverò e spero di avere risultati….

  6. vorrei sapere come va assunto:quantità,fascia oraria e se è preferibile combinarlo con altri cibi o meno.grazie

  7. il lievito di birra sarebbe quello che usiamo per fare la pizza che troviamo nel banco frigo del supermercato.quanto ne va assunto è come,per quanto temo.

  8. Il lievito di birra si acquista in erboristeria, in farmacia e dai rivenditori di integratori alimentari. Non va bene quello del banco frigo del supermercato

  9. Qual è la posologia? Ho acquistato delle compresse di lievito di birra e sul blister è consigliata l’assunzione di 7-8 compresse al giorno. Ma per quanto tempo e distribuite come nella giornata? Grazie per la gentile risposta

  10. i benefici del lievito di birra sono conosciuti dall’antichità sia preso vivo che in pillole risulta efficace sia al sistema nervoso periferico che nei processi rigenerativi cellulari, è chiaro che non siamo tutti uguali ma screditare tale alimento non aiuta affatto. io ero prima un assiduo consumatore adesso un po’ meno e tra i benefici che ho riscontrato oltre che la pelle,maggiore forza fisica e una maggiore quantità di liquido spermatico

  11. però non date la quantita,l’orario indicato e il modo di prendere il lievito di birra,fresco,intendo quello fresco,essendo il più economico e a portata di tutti!grazie….

  12. Salve. Vorrei sapere quali sono le modalità e le dosi consigliate giornaliere, riferite al lievito per panificazione, quello fresco. Ho notato la sua utilità contro il prurito delle emorroidi, é possibile?

  13. Buongiorno,vorreo iniziare a prendere lievito per avere piu appetito in quanto sono molto dimagrita,al momento soffro di una leggera gastrite e un infiammazione cronica al duodeno..posso prendere tranquillamente il lievito in questo caso o puo dare dei problemi?

  14. prendo il lievito di birra da qualche giorno x curare i capelli! ma ho paura ke mi blocchi l’appetito!!!!!! sono gi inappetente x colpa dell’ansia nn vorrei dimagrire ulteriormente……. mi dite ke devo fare????? io voglio ingrassare e nn dimagrire! grazie

  15. vorrei SAPERE SE IL LIEVITO DI BIRRA CHE SI USA PER FARE IL PANE SI PUò DARE ANCHE AGLI OVINI GRAZIE

  16. SALVE, SOFRO DI DERMATITE SEBORROICA, SE IL LIEVITO DI BIRRA VA BENE ANCHE PER QUESTA MALATIA? VORREI SAPERE SE SI POSSONO PRENDERE IL LIEVITO DI BIRRA QUEL FRESCO PER LA PIZZA? QUEL DEL BANCO FRIGO? E QUANTO SE POSSONO ASSUMERE AL GIORNO? GRAZIE

  17. Sto prendendo le compresse di lievito 5 al giorno a distanza tra di loro 2 -3 ore va bene o c’e’una logica nel prenderle vorrei sapere grazie

  18. mi hanno detto che si deve prendere la mattina a digiuno , vorrei sapere se è vero , e sto prendendo delle pasticche che mi aiutano per la dieta , integratori alimentari c è anche il fucus , si può prendere anche il lievito e poi non è che gonfia??? a me per esempio il pane fa ingrassare tanto !! quanto ne dovrei prendere ??? grazie aspetto cortese risposta
    Angela

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here