“il nutrizionista” consiglia, curarsi con le erbe: Apium graveolens L.

0
300

“il nutriozinista” consiglia, tra i rimedi naturali, Apium graveolens L (sedano selvatico) per….

  • Albuminuria (presenza di albumina nelle urine)

Preparate il decotto facendo bollire 25 g di radici secche in un litro d’acqua per 10 minuti, lasciate riposare coperto per 10 minuti e bevetene 3 tazze al giorno.

  • Allattamento

Per ridurre o arrestare la secrezione lattea cuocete in poca acqua una manciata abbondante di foglie di sedano assieme alle foglie di menta e di pervinca, scolatele, strizzatele, avvolgetele ancora calde in una garza e applicatele sul seno tenendo in posizione per 15-20 minuti; ripetete l’operazione 2-3 volte al giorno.

  • Artrite

Preparate linfuso lasciando 70 g di radice essiccata in un litro d’acqua bollente per 10 minuti e bevetene 2 tazze al giorno, di cui una la sera prima di coricarvi, per 15 giorni; ripetete la cura 2-3 volte l’anno.

  • Calcoli renali e biliari

Preparate il decotto facendo bollire 30 g di radici in un litro d’acqua per 5 minuti, lasciate riposare coperto per 10 minuti e bevetene 2 tazze al giorno.

  • Contusioni

Applicate sulla parte interessata le foglie fresche leggermente pestate in un mortaio e avvolte in una garza tenendo in posizione per 15-20 minuti; ripetete più volte al giorno.

  • Geloni

Preparate il decotto facendo bollire 500 g di pianta fresca intera in almeno 3-4 litri di acqua, quindi versateli nell’acqua calda del bagno immergendovi per 20 minuti.

  • Mastite

Per il seno infiammato fate bollire una manciata di foglie per qualche minuto, avvolgetele in una garza, applicatele tenendole per 15 minuti; ripetete 2-3 volte al giorno.

  • Meteorismo

Preparate l’infuso lasciando 10 g di semi in un litro d’acqua bollente per 10 minuti e bevetene una tazzina dopo i pasti.

  • Tosse catarrale

Preparate il decotto facendo bollire 25 g di radice in un litro d’acqua per 10 minuti e bevetene 3 tazze al giorno lontano dai pasti.

Depuratevi con il sedano selvatico:

  • il sedano è assai efficace per favorire la digestione e la diuresi e per depurare l’organismo.
  • Per la depurazione e la diuresi preparate il decotto facendo bollire 30 g di radici essiccate in un litro di acqua per 10 minuti e bevetene 3 tazze al giorno per 10 giorni.
  • Per la digestione e la diuresi preparate l’infuso lasciando 20 g di radice essiccata in un litro d’acqua bollente per 10 minuti e bevetene 2-3 tazze al giorno.
  • Anche la tintura è un utile diuretico e favorisce la digestione: mettete a macero per 10 giorni 200 g di radici essiccate in un litro di alcol a 25°, filtrate e assumetene 1-2 cucchiai 2 volte al giorno.
VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here