Il cellulare nuoce al cervello, la dieta mediterranea fa bene

0
437
Il cellulare nuoce al cervello

Il cellulare nuoce al cervello? Dopo tanto discutere sull’argomento purtroppo da Torino è arrivata la notizia che un uomo di 45 anni che di mestiere faceva il corriere commerciale, dopo più di 20 anni di lavoro stando spesso al telefono cellulare, per circa 7 ore al giorno si è ammalato di tumore al cervello.

Sicuramente è un caso su tante  migliaia, ma per la prima volta c’è la certezza scientifica degli effetti negativi del cellulare sul cervello dell’essere umano e la cosa ha suscitato anche la reazione di legali e tribunali, che già da tempo stanno conducendo una battaglia perché venga valutato il pericolo da uso eccessivo di telefono cellulare.

Il cellulare fa male al cervello: stiamo attenti

Questi dispositivi bisognerebbe usarli tenendoli lontano dall’orecchio o  tramite l’uso dell’auricolare; spegnendoli quando non servono e e prediligendo i messaggi alle chiamate.
Di contro mangiare sano e genuino, magari utilizzando la dieta mediterranea aiuta a vivere sani.

Il cellulare nuoce al cervello: la dieta mediterranea ci aiuta

Parlando infatti della dieta mediterranea e dell’utilizzo di pasta, di pane, olio, caffè, noci e vino rosso consentono di fare il carico di energia, di arricchire l’organismo di vitamine. Inoltre le proprietà antiossidanti aiutano come prevenzione per demenza o malattie degenerative in generale o qualunque forme di tumore.
Per cui è meglio usare molto meno il telefono cellulare ed aggiungere più pranzi della nonna e la dieta mediterranea, se si vuole preservare le proprie cellule cerebrali.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 0.0/10 (0 votes cast)

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here