Dieta tisanoreica? Meglio evitare il cibo spazzatura!

0
396

Sono numerose le diete oggi diffuse in tutto il mondo dalle diete ipocaloriche, alla dieta a zona alla dieta Dukan o alla dieta Tisanoreica.  Tante davvero le polemiche di celebri nutrizionisti che considerano ad esmpio la dieta tisanoreica più un prodotto commerciale più che un vero ed equilibrato regime alimentare con fondamenti scientifici.
Non si è fatta attendere la replica dell’inventore della Dieta Tisanoreica, Gianluca Mech che se la prende col “cibo spazzatura“, vero responsabile dell’obesità dilagante.
Il primo vero obiettivo di chi comincia una dieta dovrebbe essere quello di educarsi ad alimentarsi meglio, imparando a considerare il cibo come essenziale nutrimento dell’organismo umano.
Gianluca Mech sottolinea come sia proprio rappresentata dal cibo spazzatura la più grande minaccia non solo alla linea ma anche alla salute.
Mech ha quindi messo l’accento sul fatto che la dieta tisanoreica si basa su un regime alimentare con un basso indice glicemico e di grassi e che finisce per educare ad un alimentazione corretta chi la segue perché insegna a conoscere quanto si mangia e a prestare attenzione alle etichette dei prodotti.
Sicuramente indipendentemente da quale dieta si decide di seguire un principio imprescindibile per recuperare un peso ideale o restare in forma è rappresentato dal privilegiare alimenti sani e genuini, dando molto spazio alla frutta e alla verdura di stagione.
Sono da evitare assolutamente aranciate, cole, gassose e simili, bevande solo dannose per l’organismo.
Ma quando si parla di cibo spazzatura vanno considerate anche merendine, biscotti, grissini, salatini e simili con grassi a volontà.
Tra i cibi spazzatura sono altrettanto dannosi anche quelli venduti nei fast-food. I panini sono spesso pieni di zucchero, imbottiti di carne rossa grassa con le patatine fritte chissà in quale olio.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Dieta tisanoreica? Meglio evitare il cibo spazzatura!, 10.0 out of 10 based on 1 rating

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here