Dieta per Anziani: cosa mangiare nella terza età

2
1133

dieta per anzianiNella terza età è necessario, per vivere una vita appagante e piena di energia, seguire una specifica dieta per anziani. Le persone, dai 60 anni in su, iniziano ad avere un fabbisogno nutrizionale diverso rispetto alle persone di 40 anni, e molto diverso da quello dei ragazzi. Il passare inesorabile del tempo trasforma il nostro organismo. Al passare degli anni, il fabbisogno alimentare cambia e cambiano le indicazioni dei nutrizionisti.

La trasformazione porta a un cambiamento macroscopico sui nutrienti fondamentali per il proprio benessere. Bisogna diminuire il carico proteico e bisogna aumentare sensibilmente i cibi che aiutano l’idratazione. Ma procediamo con ordine. 

Dieta Per Anziani: i principi

Prima di entrare nello specifico della dieta per le persone della terza età, è necessario capire che l’organismo, per varie ragioni ( ad esempio il calo dello stimolo della sete ) tende a disidratarsi più velocemente e generalmente, il corpo di una persona anziana è più disidratato di quello di una persona giovane.

Inoltre, il fabbisogno di ricostruzione muscolare, e cellulare, è diverso.

Quindi, i principi base di una dieta per anziani sono i seguenti:

  • Assumere ad ogni pasto cibi ricchi d’acqua e di sali minerali
  • Mangiare pochi cibi complessi e pesanti, prediligere i cibi che si digeriscono velocemente
  • Aumentare il consumo di frutta fresca e verdure crude
  • Diminuire il consumo di cibi proteici ( soprattutto proteine animali )
  • Diminuire i cibi lievitati ( pane, pizza, rustici, ecc…)
  • Bere almeno 8-10 bicchieri di acqua naturale a temperatura ambiente al giorno, anche senza la sensazione di sete
  • Combinare correttamente i cibi in modo da facilitare la digestione
  • Ridurre gli zuccheri, tranne che la frutta fresca consumata lontano dai pasti
  • Eliminare i super alcolici

Quanti pasti sono previsti nella dieta per la terza età?

Il principio di mangiare poco e spesso è adatto anche alle persone della terza età. L’ideale è fare i seguenti pasti e spuntini:

  • Colazione
  • Spuntino metà mattinata
  • Pranzo
  • Spuntino metà pomeriggio
  • Cena

Ora Vediamo come strutturare una, in maniera equilibrata, la:

dieta anzianiDieta per Anziani

Colazione

Il nostro organismo, utilizza la notte, per espellere le tossine e per gestire gli “scarti” del cibo ingerito il giorno precedente. Quindi il corpo si trova, appena sveglio, in uno stato di acidità. Quindi cosa mangiamo a colazione determina il nostro stato di benessere per tutta la mattinata.

Per avere un veloce recupero e un ottimo stato di energia è necessario che la colazione sia leggera, piena di liquidi, ben combinata e leggermente alcalina.

Cibi particolarmente consigliati:

  • Spremute di frutta ( con mezzo limone dentro è il massimo )
  • Tisane calde o thè verde o orzo
  • Frullato di frutta

Per chi ha l’abitudine di mangiare qualcosa di solido una buona soluzione è rappresentata da uno tra:

  • cereali
  • muesli
  • fette biscottate con miele

Cibi da evitare:

  • Latte
  • le colazioni europee, cariche di cibi proteici, cibi fritti e pesanti
  • torte, biscotti troppo elaborati

Spuntino di metà mattinata

L’ideale è un frutto, ma va bene anche uno Yogurt

Pranzo

Il pranzo deve prevedere un piatto di carboidrati, uno di verdura cruda e un’insalatona. Vediamo nel dettaglio

Piatto di carboidrati come:

  • Pasta con verdure
  • Riso con verdure
  • Minestrone
  • Brodo vegetale con riso o pasta
  • Zuppa di cereali
  • Zuppa di cereali e legumi

Le verdure vanno cotte al vapore o bollite. L’insalata va condita con limone e olio extravergine d’oliva ( che va messo a crudo nel primo piatto e sulle verdure )

Spuntino di metà mattinata

L’ideale è un frutto, ma va bene anche uno Yogurt

Cena

La cena deve prevedere a giorni alterni, un piatto di brodo o minestrone e un piatto a base proteica, poi anche in questo caso uno di verdura cruda e un’insalatona. Vediamo nel dettaglio

Per il piatto brodoso vanno bene:

  • Brodo vegetale
  • Minestrone
  • Zuppa di cereali e verdure

Per il piatto proteico vanno bene:

  • pesce
  • carni bianche
  • uova ( non fritte, e prediligere il bianco )

Le verdure vanno cotte al vapore o bollite. L’insalata va condita con limone e olio extravergine d’oliva ( che va messo a crudo nel primo piatto e sulle verdure )

Cosa bere nella Dieta per gli anziani?

Ovviamente l’ideale è l’acqua naturale a temperatura ambiente, e a volte, soprattutto in inverno le tisane e le bevande calde.

Sono assolutamente da evitare le bevande che disidratano come i super alcolici e le bevande gassate. Se si ha l’abitudine di bere vino, va bene un bicchiere a pasto.

L’idratazione è un obiettivo importantissimo per le persone in generale ma in particolare per gli anziani.

Ultimi consigli per la dieta per gli anziani

Quella sopra descritta è un’alimentazione eccellente, ma ovviamente può prevedere delle piccole eccezioni dove è possibile fare degli strappi alla regola e mangiare, un dolcetto, o una pizza, o un piatto più articolato. Come ho scritto, però, è fondamentale che restino eccezioni e non la regola.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 7.8/10 (32 votes cast)
Dieta per Anziani: cosa mangiare nella terza età, 7.8 out of 10 based on 32 ratings

2 COMMENTS

  1. La dieta perfetta per invecchiare alla svelta: gli alimenti che mantengono giovanili sono penalizzati
    Da notare l’ignoranza relativa a questi due punti:
    “- Mangiare pochi cibi complessi e pesanti, prediligere i cibi che si digeriscono velocemente
    – Aumentare il consumo di frutta fresca e verdure crude.”
    Frutta e verdura crude sono quanto più difficile ci sia da digerire per un anziano e se poi beve acqua quando non ha sete la digestione peggiorerà ulteriormente.
    Non ha senso distinguere all’interno di quelli ricchi di amido che sia lievitati o meno (pasta, riso, zuppa di cereali).
    Non ha senso limitare a zero la carne rossa, non ha senso limitare il latte e poi inserire lo yogurth.

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here