La dieta Mediterranea al tempo della crisi…

0
156
dieta mediterranea

dieta mediterraneaQuella che stiamo vivendo è un’epoca di grandi trasformazioni socio-economiche-sociali.
Senza alcun dubbio la crisi economica che stiamo vivendo da più di un decennio sta influenzando persino le scelte alimentari della stragrande maggioranza delle persone.
Possiamo affermare con certezza che anche la Dieta Mediterranea è in crisi, e oramai è in crisi da molto tempo, a causa della crisi economica.
Di conseguenza aumenta il numero degli obesi e di pari passi il rischio di quelle malattie cardiovascolari, quei problemi che l’alimentazione tipica dei paesi mediterranei era riuscito a rendere marginali . 

La Dieta Mediterranea, che come abbiamo già avuto modo di sottolineare è Patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’Unesco nel 2010, a causa della recessione viene sbaragliata dal cibo spazzatura fatto di hamburger e patatine fritte, kebab e cibi in scatola, panini e merendine. Come mai?
La risposta, ahimè, è semplice: verdure fresche e pesce, fondamenti della dieta mediterranea, vengono a costare molto di più del cibo spazzatura.
Chiaramente abbiamo avuto più volte modo di sottolineare sul nostro blog di come la Dieta Mediterranea, che una dieta nella comune accezione moderna in realtà non è, ma che è piuttosto un regime alimentare sano, caratterizzato dal largo consumo di frutta e verdura di stagione, di cereali e legumi, dall’uso dell’olio extravergine di oliva come condimento e dal consumo di pesce e di carni magre (in maniera moderata), prevenga non solo le malattie cardio-vascolari ma tutte quelle malattie cronico degenerative dovute ad infiammazioni croniche.

Ipertensione, colesterolo alto, diabete sono solo alcune delle più comuni patologie riscontrate tra chi non segue o si è allontanato dalla dieta mediterranea. Stili di vita frenetici, golosi dei cibi fast, veloci ed economici non sono certo coadiuvatori della dieta mediterranea.

Sempre più gli scaffali dei supermercati sono svuotati dalle merendine in essi esposti. Educhiamo sempre più i nostri figli ad aprire le dispense ed a cibarsi di cibi spazzatura, come se avessimo dimenticato la nostra merenda, il buon pane ed olio.

Il mio non vuole essere altro che un invito a riscoprire le vecchie abitudini, quelle salutari, quelle che i nostri genitori seguivano e che ci hanno insegnato. Non lasciamo che le pubblicità prendano in mano le redini del nostro stile di vita perchè potranno essere padroni, poi, anche delle nostre patologie.

 

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 10.0/10 (2 votes cast)
La dieta Mediterranea al tempo della crisi…, 10.0 out of 10 based on 2 ratings

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here