Dieta ipocalorica dimagrante. Pochi pro, molti contro.

189
8470
dieta ipocalorica dimagrante

dieta ipocalorica dimagranteQuando si parla di dimagrire , non c’è che dire, si pensa spesso alla dieta ipocalorica dimagrante( a basso contenuto di calorie ). Infatti, fino a qualche tempo fa era la più famosa, oggi sono altre le diete di moda.

Ma cerchiamo di analizzarla e di capire come si struttura un dieta ipocalorica dimagrante.

Il principio di questa dieta si basa sul fatto che se il nostro corpo consuma 1500 calorie in una giornata e ne ingeriamo 1200, le altre calorie il corpo le va a prendere dai grassi in eccesso. Questa affermazione la commenterò a fine post dove vi svelerò il commento sulla dieta ipocalorica dimagrante.

Partiamo su cosa bere. Durante la giornata bere tanta acqua e almeno 2 litri al giorno, ovviamente naturale e non gassata.  Evitare ogni bevanda gassata e evitare assolutamente tutte le bevande con zuccheri aggiunti ( alcoliche, drink, e succhi d frutta confezionati )

Passiamo a cosa bisogna assolutamente evitare.
Qualsiasi cibo o bevanda che presenta zuccheri aggiunti come ad esempio, ogni forma di dolce, cioccolata, bevande alcoliche, succhi di frutta, gelati, dolcificanti, ecc… e i cibi che presentano un elevata percentuale di grasso.

Ora concentriamoci su come sviluppare una dieta dimagrante a basso contenuto di calorie:

COLAZIONE

Ognuna delle seguenti opzioni va considerata come alternativa

  • Bevanda calda a base di tè, te verde, caffè, caffè d’orzo o tisana, (amara o al massimo con 1 solo cucchiaino di zucchero di canna o di miele), con 2 fette biscottate meglio se integrali.
  • Una o 2 frutti freschi e di stagione, per circa 250 gr.
  • 250 gr di yogurt magro ( senza zuccheri aggiunti ) con 2 fette biscottate meglio se integrali.
  • 1 Bicchiere di premuta di arancia ( 150gr ) con 2 fette biscottate meglio se integrali
  • 1 Tazza di 300 ml di latte scremato (amaro o al massimo con 1 solo cucchiaino di zucchero di canna o di miele), con 2 fette biscottate meglio se integrali.

PRANZO

Ognuna delle seguenti opzioni va considerata come alternativa

  • legumi (50/70 grammi), carne o pesce (100 grammi), contorno (150 grammi di verdure meglio se crude), pane (50 grammi meglio se integrale).
  • pasta o riso (50 grammi), carne o pesce (70/80 grammi), contorno (150 grammi di verdure meglio se crude).
  • pesce o carne (120 grammi), contorno (150 grammi di verdure meglio se crude), pane (50 grammi meglio se integrale).

CENA

  • pesce o carne (100 grammi), contorno (150 grammi di verdure meglio se crude), pane (50 grammi meglio se integrale)
  • Solo la domenica a scelta tra la pizza e un piatto con cibi grassi.

 

SPUNTINO IPOCALORICO ( metà mattinata e metà pomeriggio )

Ognuna delle seguenti opzioni va considerata come alternativa

  • Un frutto fresco di stagione
  • Una spremuta di arancia
  • 200 mg di yogurt magro ( senza zuccheri aggiunti )
  • Un pacchetto di crackers integrali

Oltre a come distribuire i cibi nei pasti è importante anche selezionare i cibi da mangiare. Di seguito voglio riportare quali sono, soprattutto per i secondi piatti i cibi adatti e quelli meno adatti ad una dieta ipocalorica.

CARNE

Adatte:

le carni magre quali vitellone, vitello, manzo, cavallo, coniglio, il fegato di vitello e le carni di pollo e tacchino purchè sgrassate e private della pelle.

Non adatte:

Frattaglie, lumache, carne in scatola e carni grasse ( maiale, agnello, ecc…)

PESCE

Adatti:

I pesci magri quali merluzzo, sogliola, orata, spigola, cernia, dentice, sarago, trota, alici

Non adatti:

Tutti i pesci grassi come salmone, sgombro, aringhe, baccalà, seppie, calamari, polipi, sardine, tonno,  crostacei, frutti di mare

DIETA IPOCALORICA DIMAGRANTE, SI O NO?

Come promesso, ora spiegherò cosa penso della dieta ipocalorica.

Innanzitutto si basa su un principio sbagliato, che se ingerisco meno calorie di quelle che consumo allora brucio i grassi. Un po’ si dimagrisce, ma l’effetto non dura per molto tempo. Questo accade perchè il corpo umano si adatta agli stimoli che gli diamo. Se lo nutriamo con 1200 calorie ( e il nostro fabbisogno è di 1500 ) cercherà di adattarsi e dopo un po’ di tempo si “setterà” sulle 1200 calorie. Questo produrrà un effetto disastroso, infatti quando poi si ritorna a mangiare abitualmente si tenderà ad ingrassare molto più facilmente.

Inoltre, la dieta ipocalorica non mi piace perchè non tiene in conto l’importanza dei grassi per il nostro metabolismo. Spesso dico che senza grassi non si può dimagrire. Ovviamente bisogna mangiare solo alcuni grassi come, quelli vegetali dell’olio extravegine di oliva, le noci, mandorle, gli omega 3 e 6 , il grasso dei pesci ( nella dieta ipocalorica i pesci grassi non sono proprio previsti), evitando ovviamente i grassi animali.

Infine sconsiglio la dieta ipocalorica perchè è una dieta a termine che non va bene come regime alimentare e spesso crea il pericoloso effetto fisarmonica ( dieta –> dimagrisco, smetto –> ingrasso,  dieta –> dimagrisco, ecc…). Purtroppo è una logica che piace molto ai nutrizionisti di basso livello, perchè costringono il paziente a tornare spesso da loro.

Chi legge spessi i post de ilnutrizionista.eu sa che sto presentando molte diete diverse, non tutte le condivido, ovviamente. Io sono sempre concentrato sul creare un regime alimentare che oltre a far dimagrire crei eccellenti livelli di benessere fisico!

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 8.0/10 (645 votes cast)
Dieta ipocalorica dimagrante. Pochi pro, molti contro., 8.0 out of 10 based on 645 ratings

189 COMMENTS

  1. Buongiorno sono valeria è ho 17 anni.Vorrei perdere un pò di chiletti senza fare una dieta pesando ogni volta il cibo,cosi è diventare pazzi e poi una dieta che faccia dimagrire però mantenendo il peso,nel senso dimagrisco ma poi non deve succedere che ingrasso di nuovo.. come l’ha chiamato lei “effetto fisarmonica” ho provato di tutto..:( Credo che non ci sia bisogno di andare da un dietologo,mi manca soltando mangiare in modo sano,nel senso che fare una buona colazione ecc… però che faccia dimagrire!! Aspetto una sua risposta con un aiuto.

  2. Salve Valeria
    sono d’accordo con te nell’affermare che mangiare in modo sano ti può far davvero bene. Inoltre, ti rassicuro, che spesso, all’età tua è sufficiente mangiare correttamente ( ma quasi nessuno sa cosa significa mangiare correttamente ) e fare un po’ di attività sportiva, per potare dolcemente il tuo corpo al peso forma, senza l’effetto fisarmonica.
    Sicuramente non ti consiglierei mai una dieta ipocalorica.
    Ti posso consigliare, se vuoi davvero ottenere il top, di farti seguire da un nutrizionista che ti insegni a mangiare e che abbia una strumentazione (l’impedenziometro ) che gli permette di costruire una dieta adatta a te

  3. Buon giorno! La ringrazio per avermi risposto 🙂 non dico di essere obesa perchè peso 57kg e alta 1,56..però perdere qualche chilo mi andrebbe anche bene. Si infatti cerco di mangiare il piu sano possibile cercando adesso di eliminare dolci ecc.. e sto provano a bere 1 bicchiere di acqua ogni 30/40 minuti può darsi che elimino qualcosa??? 🙁 attività fisica l’anno scorso fatta,ho fatto palestra ma senza nessun risultato anzi si è ingrossata la muscolatua delle gambe(le mie gambe hanno i muscoli molto grossi) e quindi il peso è aumentato..cosi ho smesso. Puo far bene andare a camminare ogni giorno per un tot di minuti???? per quanto e come camminare???,non voglio poi che camminando avrò lo stesso effetto che ho avuto x le gambe..:( perchè proprio di spendere ancora soldi quando nn ottengo nessun risultato. La ringrazio ancora 🙂

  4. Salve, sono Laura
    ho 51 anni sono entrata in menopausa precoce a 39 anni, sono sempre stata magra in età più giovanile circa 52 kg, poi dopo questo problema ho dovuto curarmi con ormoni ovvero cura sostitutiva, questo per le ossa e per non far degradare gli organi così mi disse il ginecologo inoltre fisiologicamente mi ha portato la depressione, che sto curando con xeropram
    Ho preso 8 kg e ne vorrei togliere 4 ma non riesco ad andare giù di peso e quando accade sono solo 2 kg che poi riprendo,chiedo, da cosa dipende se dagli ormoni, dall’antidepressivo o dal metabolismo che è calato in menopausa?

  5. Buonasera. Sono la mamma di un ragazzo di 12 anni. Mio figlio e giusto di peso ( credo!!) perché ha fatto la visita sportiva e mi hanno detto di non preoccuparti. Però il suo grasso si concentra soprattutto sul giro vita. È alto 161cm e pesa 58 kg. Fa sport e mangia come un ragazzo della sua età!! Ha molto appetito ma io non gli compro merendine o quant’altro, cucinò sempre cose varie e penso sane, però lui HA FAME!!! come posso fare per aiutarlo a assottigliar si un po’? Grazie per la cortese risposta. Laura

  6. Salve Laura
    bisognerebbe capire meglio che significa con “fa sport” e “mangia come un ragazzo della sua età”.

    Sicuramente se ha ancora fame dopo aver mangiato vuol dire che il suo corpo non si sta nutrendo bene. La sensazione di fame si toglie con l’assunzione, attraverso l’alimentazione di tutti i nutrienti. Spesso la sensazione di fame è dovuta a una piccola carenza di sali minerali e vitamine nell’alimentazione. Insomma a volte basta inserire verdura cruda a fine pasto ( insalata condita con olio sale e limone ) e la frutta lontano dai pasti. In questo modo il corpo di suo figlio sarà sicuramente più nutrito.

    Inoltre, se ha sempre fame, può mangiare prima del pasto alcune verdure arresta-fame, come il finocchio. Pieno di fibre.

    Nel caso di suo figlio, soprattutto un ragazzo di 12 anni, eviterei di fare qualsiasi dieta dimagrante. Basta solo “aggiustare” un po’ l’alimentazione!

  7. Salve. Ho 31 anni e Sono una giovane mamma di due maschiotti!
    Ho un grave problema di peso.
    Attualmente peso 122kg. E sono alta 1.70
    A guardarmi nessuno crede che io pesi cosi tanto poichè, grazie a Dio, sono molto ben distfibuiti questi chili.
    Non sono mai stata pesoforma, ma le gravidanze mi hanno dato il colpo di grazia.
    Quando m sono sposata , circa 6 anni fa, pesavo intorno ai 90.
    Ho messo su cirxa 15kg con la prima grvidanza e non ho perso nemmeno un etto. Ho poi sommato i chili della seconda.. Ed ecvomi qua!
    Ammetto di non essermi impegnata molto.. Sono una BUONA forchetta.
    Mangio molti dolci.. Nutella.. Insomma deve partire dal mio cervello, lo so.

    Sono andata da una dietista. Mi ha elaborato una dieta ipocalorica di circa 1500kcal.
    Avevo già perso i miei primi 4 kg. Ma ho mollato.
    Sono molto scoraggiata.. Vedo davanti a me una montagna insormontabile!
    E questa dottoressa non mi aiutava x niente, anzi mi diceva: “guarda che sei un caso abbastanza serio.. Se non dimagrisci ti devi operare.. Questi 4kg non sono nulla.. Guarda ancora quanto sei..”

    Adesso Da alcuni giorni sto cercando di limitarmi.. Mi baso su quella dieta ma senza controlli (nonostante ne avanzare alcuni già pagati anticipatamente).
    Ho acquistato il libro di Marco Bianchi (tesoro salviamo i ragazzi).. Ci sono ricette sane e consigli utili..
    Ma alcuni alimenti non sono contemplati nella dieta ipocalorica.. Tipo la farina di ceci.. O le quantità di legumi..
    Come potrei combinare le due cose?
    (scusi x il mio dilungamento…)
    Grazie

  8. Salve signora
    nella sua situazione l’ideale sarebbe necessario farle una bella visita, se lei è a Firenze.

    Qualche consiglio però potrebbe davvero aiutarla.

    1) Molto probabilmente la dieta ipocalorica dimagrante non è l’ideale per lei.
    2) Io penso che oltre ad una dieta equilibrata lei abbia bisogno di essere continuamente incoraggiata
    3) Deve inserire un po’ di movimento ben fatto. Nel suo caso penso che una bella passeggiata ( a passo veloce se ce la fa ) l’aiuterebbe a velocizzare il processo di dimagrimento e di aumento della salute.
    4)Ovviamente la qualità dei cibi fanno davvero la differenza. Inoltre, esistono cibi scaccia fame, che potrebbero aiutarla moltissimo.

  9. Ho 57 anni faccio il camionista peso 115 kg i termini che le riporto ,li ha scritti un medico a cui mi sono rivolto x problemi di respiro;BMI38 SPO2 95% FC83/MIN pa 140/90. Domanda;quale dieta potrei seguire al meglio visto che: mangio a pranzo in giro x l’italia, vivo da solo e spesso la sera è il solito affettato.? Grazie x la risposta.

  10. Ciao Pasquale
    avresti bisogno di un dottore che sia anche un nutrizionista. Perchè è meglio risolvere i tuoi problemi di respirazione contestualmente quelli legati all’alimentazione.
    In bocca al lupo

  11. Salve,ho 14 anni alta 1,58 peso 50 ,il peso è giusto,ma nel mio corpo c’è del grasso nella pancia e nelle cosce e non so come liberarmene..come fare?

  12. Ciao Alessia
    per eliminare il grasso corporeo è necessario curare:
    1) l’alimentazione
    2) l’attività fisica
    per l’alimentazione su questo blog trovi molti consigli, per l’attività fisica ti consiglio di praticare uno sport ( se a base aerobica meglio )

  13. Salve, mi chiamo Francesca ho 17 anni. Sono alta 1.64 e peso 68 kg ho scritto perchè ho bisogno di una dieta dimagrante . Pratico hip hop due volte a settimana più le due ore di ginnastica a scuola. cerco di mantenermi il più attiva possobile e appena c è bella stagione uso la bicicletta. Mi piace anche camminare . Per 3 volte nella mia vita ho perso peso e per 3 volte l ho ripreso tutto . Evidentemente perchè tendevo a eliminare alimenti fondamentali come ad esempio la pasta! h Sono in cerca di una dieta che mi faccia perdere peso e mai più riacquistarlo e anche di consigli su una buona alimentazione! Grazie in anticipo.

  14. Ciao Francesca
    Per i consigli su una corretta alimentazione, puoi leggere i post che scrivo su questo blog.
    Per una dieta specifica ed equilibrata che non ti faccia dimagrire ed ingrassare ti consiglio di andare da un nutrizionista bravo, che non ti scriva solo una dieta ma che ti “insegni” a mangiare correttamente

  15. Grazie per avermi risposto. Mio figlio sporto ne fa tanto. Basket, nuoto, gioca a calcio con i suoi amici. Però è lento. Farò come mi ha detto lei. Proverò ad aggiungere verdura a inizio e fine pasto. Però le assicuro che mangia perché io cucinò molto bene e non lo tengo a stecchetto. Il pediatra mi ha detto che la situazione migliorerà crescendo. Speriamo. Grazie Laura

  16. Ciao sono una mamma di una stupenda bi
    mba di 5 anni. sono circa 3 anni che cerco di prendere qualche kg..Sono alta 1.52 e peso 61 kg. nn riesco a perdere 10 kg.. e se riesco in poco tempo li riprendo. Come posso fare. Sono un caso disperato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  17. Tranquilla Anna
    ti assicuro che non sei un caso disperato 🙂 molto probabilmente hai solo seguito delle diete non adatte a te, al tuo fisico e al tuo stile di vita.

    per dimagrire in maniera duratura è fondamentale che tu segua un’alimentazione equilibrata ( con secondo le classiche informazioni ) e che ti permetta di perdere grasso corporeo, non velocemente ma in maniera duratura.

    Il consiglio che ti do è il seguente:
    – Se sei in Toscana o in Campania, fatti seguire del dott. Coppola (il nutrizionista di questo blog )
    – se non sei residente in una di queste due regioni cerca un nutrizionista coscienzioso, che ti insegna a mangiare correttamente ( molti consigli li trovi in questo blog )

    a presto

  18. Ciao sono una mamma di un ragazzo
    di 12 anni che è alto 1.53cm e pesa 55kg
    cerco di non farlo mangiare molto ma è una fatica enorme
    a farlo dimagrire.
    Mio marito gli dice spesso che è grosso
    Per favore potresti dirmi cosa ne pensa lei.
    Grazie infinite.

  19. Salve Luana
    All’età di suo figlio per mantenere un buon peso forma sono importanti le seguenti cose:
    – Fare molto movimento ( sport )
    – Mangiare correttamente ( anche se in quantità importanti )
    – Ridurre gli extra ( dolci, bibite gassate, ecc…)

    Un consiglio abbassa fame è quello di far mangiare cibi ricchi di fibre prima dei pasti. Tipo: un finocchio, o un piatto di verdure crude e verdi.

    Inoltre, un altro consiglio è quello di non far mangiare la frutta dopo i pasti e di ridurre drasticamente i latticini ( compreso il latte ).

  20. ciao , io ho 41 anni peso 120 kg e sono alto 185 cm , da circa un anno ho un problema ad un ginocchio e a causa di questo ginocchio che nn mi permette la normale attivita fisica e x questo ho messo su un pò di kili , prima camminavo oltre un ora al giorno …. il mio ortopedico a questo punto mi ha consigliato di dimagrire ma da 6 mesi a questa parte ho provato di tutto ma senza risultato alcuno …… cosa mi consigli ?? grazie

  21. Ciao Giulio
    in 6 mesi dici di aver provato di tutto. Io ti consiglio di andare da un nutrizionista e seguirlo per un anno. Con un buon nutrizionista che ti da una dieta dimagrante equilibrata e un giusto tempo ( 8mesi/1anno ) potresti dimagrire anche 20 Kg.

    Inoltre, se il problema al ginocchio ti preclude le attività di movimento, io comunque se fossi in te mi iscriverei in palestra. Dimagrire con una buona dieta e un po’ di palestra potrebbe diventare una bella esperienza!

  22. Salve sono roberto ho 18 anni sono alto 1.72 e ho muscolatura e ossatura sviluppate pearò peso 86 kg premetto che vado in palestra tre volte alla settimana, sono conscio di avere oltre alla muscolatura una buona percentuale di grasso distribuita per lo piu in cosce e addome coaa posso fare per eliminare il grasso?

  23. Ciao Roberto
    2 cose sono importanti:

    1) Inserisci anche 1-2 sedute di sport aerobico ( corsa ad esempio )
    2) Fondamentale una dieta a basso contenuto di carboidrati complessi e cibi lievitati

    Sicuramente può esserti d’aiuto la dieta dimagrante di questo post

    in bocca al lupo

  24. Salve sono una ragazza di 26 anni, attualmente peso 120 kg,alta 175. Cinque anni fa ho fatto il bendaggio gastrico regolabile al peso di 144, due mesi fa l’ho tolto e prima di ripensare ad un altra operazione vorrei provare con una dieta, ma quale fare? Purtroppo se non vedo risultati in fretta mi scoraggio facilmente e cosi tendo ad avere fame nervosa………..in più non ho molta fiducia nei dietologi dell’usl e non posso permettermi di andare da privati…….Grazie per l’attenzione.

  25. Salve Annalisa,
    nel suo caso le consiglio comunque di farsi seguire. Non va sottovalutato il sovrappeso, soprattutto dopo il bendaggio gastrico che ha fatto.
    Un buon nutrizionista le potrebbe “insegnare” a mangiare e a fare un sano movimento per raggiungere un peso ottimale con qualche anno di regime alimentare bilanciato.
    Le soluzioni a breve termine, nel suo caso, sono oltre che inutili anche pericolose e causa di ulteriore stress per il suo corpo.

    Io ho fiducia nelle sue capacità di porsi un obiettivo motivante e duraturo, facendosi seguire da uno specialista.

  26. Salve sono alta 1’58 e peso circa 56’5, ho 30 corro e faccio piscina due volte a settimana. Vorrei perdere qualche kg, che tipo di dieta o alimentazione posso fare? e sopratutto che i kg persi non tornino. Ora mangio tre pasti al giorno a pranzo pasta ( 60 g carne 60 g e verdure ) a cena pesce o carne con verdura. Non amo gli yogurt e non faccio spuntini. Cosa cambiare o migliorare? Grazie saluti

  27. Salve Cinzia
    per risponderti correttamente dovrei conoscerti meglio, ovviamente!
    ” piccoli consigli per una dieta dimagrante però te li posso dare:
    1) A pranzo non mischiare carboidrati e proteine
    2) Mangia la frutta, e mangiala a stomaco vuoto
    in bocca al lupo per i tuoi obiettivi di peso

  28. salve sono una mamma di 40 anni, peso 65 kg e sono alta 1.55 .non riesco a dimagrire pultroppo ho anche qualche problema di salute che di certo non mi aiutano perche’ ho l’ipotiroidismo e sono celiaca.mi peso tutti i giorni e la mia bilancia impazzisce , prendo kg anche se mangio poco o viceversa.faccio attivita’ fisica quasi tutti i giorni e questo per mio fortuna non mi ha fatto aumentare di peso infatti ora sono abbastanza stabile.volevo chiederle se una dieta ipocalorica come quella consigliata da lei puo’ fare al caso mio e se mi puo’ dare qualche consiglio in merito

  29. Ciao Debora.
    non posso consigliarti la dieta ipocalorica di questo post perchè secondo me hai bisogno di farti seguire di persona da un nutrizionista che valuti prima la tua situazione di salute e poi la tua situazione di sovrappeso.

    in bocca al lupo

  30. salve mi chiamo tina ho 40 anni sono alta 1,65 e peso 103 kg purtroppo non riesco a dimagrire cambio sempre dietologi ma purtroppo senza risultati non riesco a controllarmi ho anche un problema alla tiroide prendo la compressa mi anno consigliata la dieta proteica e dopo 15 giorni continuare la la dieta ipocalorica mi può dare un consiglio in merito la ringrazio tantissimo i miei più cordiali saluti ps:la prego se mi può rispondere ho bisogno di aiuto la ringrazio ancora

  31. Salve Tina
    io il consiglio che le posso dare è quello della persistenza. Deve assolutamente seguire una dieta, o meglio un nutrizionista, per un periodo lungo almeno un anno. L’impressione che ho è che lei si scoraggi presto.

    La dieta dimagrante può esserle di aiuto, ma la differenza la fa lei, con il suo coraggio, la sua volontà e la sua voglia di dimagrire!
    A presto

  32. salve mi chiamo Maria, ho 20 anni, sono alta 175 cm ed il mio peso si aggira intorno ai 73-74 kg. Non credo di essere molto in sovrappeso,però vorrei perdere quei chili di troppo in maniera più sana possibile,perchè avendo uno stile di vita frenetico (frequento l’università che è molto lontana da casa e frequento 3 volte a settimana la palestra)non riesco a non mangiare di più perchè se mangio meno ho cali di pressione. Può aiutarmi nella scelta di un’alimentazione corretta? Grazie. Cordiali saluti.
    PS: non ho nessuna patologia.

  33. Ciao Maria
    Non è necessario mangiare meno, molto probabilmente, ma mangiare equilibrato e con l’obiettivo di nutrirsi, così i cali di pressione saranno solo un ricordo fastidioso.

    Io ti consiglio, di seguire le indicazioni scritte sul seguente post, dove parlo di dieta dimagrante. Su questo articolo, alla fine c’è una dieta con dei consigli molto adatti al tuo caso.

    In bocca al lupo per tutto.

  34. Io seguo la dieta praticamente uguale a questa che hai descritto tu, me la fatta mio padre xke voglio dimagrire, ma io mi gedo sempre gonfia e la pancetta sempre rimane, nn capisco il motivo… ho 16 anni, vorrei perdere ancora 2 kiletti, ma col tutto che mangio sano e faccio sport, nn riescl a perderli, sara colpa del mio sgarro/ abbuffata della domenica dove mangio quello che mi pare senza problemi?

  35. Ciao Mjriam
    può dipendere da un po’ di cose. Forse non dalla domenica di “sgarro” ( dipende ovviamente quanto grande è l’abbuffata ), può dipendere dalla tipologia di sport che fai dalla vita che fai e da qualche particolare sulla dieta.

    Ovviamente senza conoscerti è difficile aiutarti

    in bocca al lupo per i tuoi 2 chiletti

  36. salve , vorrei sapere se mangiare veloce fa la differenza..? nel senso che puoi incidere se consumiamo un pasto in maniera veloce rispetto a meno veloce.
    grazie.

  37. Si Pietro
    se mangi velocemente rischi di avere difficoltà di digestione e non assimilare i nutrienti. Quindi non ti sazi facilmente e tendi a mangiare di più e più spesso.
    Bisogna mangiare seduti e tranquilli, e godersi il momento

  38. Salve sono Diana ho 44 anni, alta 170 e peso 110kg, problema e che ho problemi con la tiroide mangio di tutto pero forse ho sbagliato quando ho preso qualche pastile per dimagrire e mi sono ingrassata di piu. Cosa devo fare che non riesco a dimagrire? Grazie.

  39. Salve Diana
    con la risposta ad un tuo commento non è possibile indicarle la strada per farle raggiungere il peso forma. Secondo me è corretto che lei si rivolga ad un nutrizionista. Ho appena visto che ha compilato il form per la richiesta di contatto. Stia tranquilla sarà contattata del nutrizionista dott. Rosario Coppola

    in bocca al lupo

  40. Salve per più di un anno ho preso antidolorifici per problemi di salute,attualmente prendo il tevetenz per la pressione e l’eutirox 50/75 a giorni alterni,sono alta 158 e peso 90 kg.Come fare per dimagrire in modo duraturo?Negli ultimi due anni ho preso 20 kg.potrei essere contattata da un nutrizionista?
    Grazie mille.

  41. Salve,sono Laura da due anni lotto con le mie numerose intolleranze frumento, lievito di birra, latticini, cioccolata.fragole , banane , ananas,pomodoro, in sostanza potrei mangiare solo fibre e proteine… nonostante tutto mi sgonfio ma non dimagrisco…l’addome si presenta sempre gonfio…inutile dire che ho provato di tutto…

  42. salve sono Stefania. Ho 52 anni e soffro di varie patologie: bipolarismo, ho una carotide soltanto dalla nascita, e grossi problemi di schiena… per cui può immaginare dottore quanti farmaci prendo al giorno…
    sono stata sempre molto magra ma da qualche anno a questa parte sono “lievitata” fino ad arrivare a 74 kg. il mio grosso problema poi è quello di avere da due anni circa un addome duro e gonfio come quello di una donna incinta di 7 mesi anche se il resto non è enorme come la pancia. cosa posso fare secondo lei per dimagrire? sono veramente molto avvilita. la ringrazio anticipatamente…

  43. Salve Stefania questo è un blog per consigli sull’alimentazione e la nutrizione. Per una situazione come la sua io le consiglio di rivolgersi ad un medico, specializzato in nutrizione, che può auitarla sicuramente più del nostro staff.

    con affetto

  44. buongiorno . sono una donna di 45 anni alta 1.65 e peso circa 70 kili . vorrei dimagrire seguendo una dieta equilibrata. ci sto provando,mangiando a colazione, latte e fette biscottate con un cucchiaino di zucchero e un caffe. a pranzo e cena molte verdure, sopratutto crude e petto di pollo o tonno oppure formaggi magri. mangio 2 o 3 frutti al giorno. ho eliminato la pasta , la mangio solo la domenica e il sabato la pizza. cosa ne pensa? ah dimenticavo di dirle che sono molto pigra quindi sport non ne pratico. cammino un po a giorni alterni ma niente di piu. la ringrazio. 🙂 grazia da taranto

  45. Ciao Grazia
    ti do qualche consiglio che può fare la differenza nella tua vita ( alimentare )

    1) Appena sveglia bevi un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente. Se ti piace il limone, l’ideale è bere un bicchiere d’acqua con mezzo limone dentro.
    2) La frutta mangiala solo a stomaco vuoto. Almeno 3 ore dopo un pasto
    3) Inserisci una insalatona verde, condita con Olio extravergine e Limone ad ogni pasto
    4) Riduci drasticamente il consumo di latte e latticini ( ne guadagni di salute e di forma fisica, e ovviamente perdi grasso corporeo )
    5) Non mischiare carboidrati e proteine. Mangia un piatto di carboidrati ( il primo per intenderci ) e un’insalatona oppure un piatto proteico ( il 2° per intenderci ) e un’insalatona

    Parti da questi accorgimenti e vedrai che potrai raggiungere i risultati desiderati

  46. La ringrazio dei consigli provero’ a seguirli 🙂 volevo solo sapere se il limone puo’ essere astringente visto che ho un po di problemi di stitichezzae se posso bere il latte a colazione e lo jogurt a merenda. altrimenti cosa mi consiglia in alternativa? grazie ancora da Grazia .

  47. Ciao Grazia
    Il Limone va benissimo. Inoltre, le insalatone e la frutta lontano dai pasti ti aiuteranno a regolarizzare l’intestino.

    Il latte riducilo al minimo. Se vuoi fare una colazione Spettacolare, mangia Frutta e dopo 30 minuti dei cereali come il muesli

    a presto

  48. Salve pepe,sono Albachiara ho 18 anni e da quasi 2 anni ho l’incessante voglia di perdere 7/8 kg sn alta 1,63 e peso 60..però non riesco mai a perderli anche se faccio costantemente diete e attività fisica i kg nn scendono é come se avessi il metabolismo morto..cm fare? Grazie in anticipo. 🙂

  49. Ciao Albachiara, ho una buona notizia per te, il tuo metabolismo è vivo e vegeto. 🙂

    Il corpo dimagrisce per 3 ragioni:
    1) Alimentazione equilibrata, che nutre e che è focalizzata al perdere peso
    2) Esercizio fisico (prediligere quello aerobico tipo la corsa )
    3) La tua autoimmagine (Immaginati con i corpo che vuoi )

    Ovviamente l’alimentazione ha un fattore decisamente importante.

    in bocca al lupo

  50. Salve,sono una studentessa di 15 anni. Sono alta 1:55 cm piu o meno e peso 44 kg. Tutti mi dicono che non dovrei dimagrire, ma mi vedo grassa nella pancia piu che nelle cosce vorrei in meno di un mese perdere circa 2kg per vedere se mi sento meglio. Ho provato a fare molte diete ma alla fine mi ritrovavo sul divano a guardare la tv con le patatine anziche mangiare sano e fare sport. Puo consigliarmi un metodo per continuare la dieta che voglio eseguire?? Grazie in anticipo se mai mi risponderà .

  51. Ciao Benny
    non è la dieta dimagrante che fa la differenza. La differenza la fai tu!
    Sei tu con la tua motivazione, con i tuoi obiettivi di benessere o di peso che possono permetterti di raggiungere i risultati che aspiri.
    Fare sport deve diventare un’abitudine, mangiar sano deve diventare un’abitudine.

    Prendi un foglio di carta e scrivi almeno 30 ragioni per le quali vuoi perdere i 2 chili, posizionati tra la pancia e le cosce. Dopo averlo fatto rileggili ogni giorni. Così avrai la motivazione per seguire una dieta e praticare sport

    in bocca al lupo

  52. Salve sono Michela ho 38 anni 1,65 e peso 90 mai pesato così tanto , da un anno a questa parte ne ho presi 15 fame nervosa stress e un po di depressione . Circa un anno fa a mia mamma gli hanno diagnosticato un brutto male e da li per me e iniziata i problemi di peso , sono disperata non esco non vado neanche piu al mare anche se io vivevo in spiaggia per favore aiutatemi , io abito a Sanremo e se conoscete un bravo nutrizionista e mi potete consigliare vi sarei tanto grata , perché veramente sono messa male. Distinti saluti

  53. Buongiorno, ho 17 anni, ho un’alimentazione piuttosto sana e completa con proteine carboidrati e ricca di frutta e verdura e faccio attività fisica 3 volte alla settimana per 2 ore (ginnastica acrobatica) e una volta ogni tanto mi concedo uno sgarro. Premettendo che ho una costituzione muscolosa, sono alta 1.60 e peso circa 53 kg, ho sofferto per circa un anno di un disturbo alimentare arrivando a perdere 15 kg in circa due mesi, ora sono normopeso ma vorrei buttare giu un paio di kiletti per sentirmi più a mio agio con il mio corpo ma pur seguendo una sana alimentazione più ci provo più è difficile, inizio a pensare che il mio metabolismo siain qualche modo danneggiato..cosa posso fare?

  54. Ciao Giulia
    hai 17 anni. Qualsiasi sia stato il disturbo alimentare, il tuo corpo ha una capacita di autoguarigione e di salute migliore di quanto pensi.

    Quindi serena che puoi raggiungere i risultati che desideri.

    L’alimentazione sana dipende non solo da quello che mangi ma anche da come combini gli alimenti.

    buona giornata

  55. Salve, ho 17 anni, sono alta 1.63 e purtroppo peso 70 kg, purtroppo è colpa mia lo ammetto perché in un anno non mi sono posta dei limiti e quindi ho mangiato di tutto e di piu! Ho fatto palestra per 2 mesi ma non è servito a nulla perché ho continuato a mangiare dolco e schifezze… ma ora vorrei una dieta adatta a me perché ho intenzione di perdere almeno 18 kg … gazie mille in anticipo

  56. Ciao ho 14 anni
    E vorrei una dieta non pesante, di frutta mi piace tutto e di verdura capuccio e Piselli mi fai una buona “ricetta” per favore

  57. Ciao Andrea
    in questo articolo puoi trovare le linee guida per una corretta dieta dimagrante.

    Non posso scrivere diete personalizzata, anche perchè è il compito del dott. Rosario Coppola, che è un nutrizionista, il quale può darti ua dieta in base alle tue esigenze specifiche.

    a presto

  58. Buongiorno,
    Le scrivo per avere un consiglio , mia figlia che ha 13 anni pesa
    58 kg e gioca a calcio, mi consiglierebbe una dieta adatta lei.
    Grazie Angela

  59. Ciao sono veronica, ho 20 anni e peso 62 kg, sto avendo problemi nel mangiare. Ultimamente mi rendo conto di mangiare un pò troppo, soprattutto dolci, i quali di sicuro dovrei evitare. Mi hanno detto di provare con l’aceto di mele, diluirlo in un bicchier d’acqua mezzora prima di mangiare. Cerco una dieta che mi aiuti a scendere un pò di peso. grazie

  60. Ciao Veronica
    puoi seguire le indicazioni di questo articolo per imparare a mangiare correttamente e dimagrire in maniera maturale.

    In bocca al lupo

  61. Salve Angela
    per una ragazza di 13 anni, l’equilibrio è fondamentale.

    Il consiglio che le posso dare è dividere l’alimentazione in base alle esigenze specifiche che ha sua figlia. Ad esempio:
    1) Seguire una dieta dissociata: pranzo carboidrati e verdure, tante verdure cotte e crude. Cena proteine e tante verdure cotte e crude.
    2) Mangiare la frutta 2 volte in una giornata lontano dai pasti ( la frutta si può digerire solo a stomaco vuoto )

    in bocca al lupo

  62. Salve dottore, ho 16 anni e mezzo…
    Gioco a basket a livello agonistico quindi faccio molto sport, ho sempre avuto una pancia piatta, il mio problema sono le cosce e i polpacci, non seguo un alimentazione molto sana, che dieta mi può consigliare?

  63. Ciao Raffaella

    più che una dieta ti consiglierei di seguire i principi di questo articolo. Puoi trovare molti spunti e puoi seguire una dieta sana e particolarmente indicata per chi pratica sport come te.

    in bocca al lupo
    Mauro

  64. Salve, la ringrazio in anticipo, dev’essere estenuante rispondere a tutti ! Ho 18 anni, sono alta 1.65, sono arrivata a 57kg ma non riesco più a scendere.. Ho seguito una dieta ipocalorica, ma molto alla mano, mangiavo pasta, ogni tanto la pizza, gelati, fatto sta che sono riuscita a perdere 7kg. Ora però mi sono bloccata.. Faccio regolarmente pallavolo due volte a settimana, vorrei iniziare palestra.. Magari devo migliorare l’attività fisica ? O devo iniziare a togliere qualche carboidrato ? Non capisco, magari nel periodo estivo ho mangiato più del solito ed ora il corpo fatica a perdere peso ? Ho la pancetta e vorrei arrivare a 52kg. La ringrazio in anticipo, buona giornata.

  65. Ciao Meri
    hai ragione ci vuole impegno per rispondere ad ogni commento. Ma non ti nascondo che la passione per il benessere è davvero grande.

    Se vuoi dimagrire è importante che tu faccia uno sport che aiuti il tuo corpo a dimagrire. La pallavolo ( il mio primo amore sportivo ) non ti aiuta a dimagrire. La palestra, fatta con circuiti aerobici, ti aiuterà molto di più.

    Per quanto riguarda la dieta. i carboidrati ( soprattutto quelli lievitati ) sono la causa maggiore di grasso in eccesso. Non eliminarli ma riducili tantissimo.

    Ecco un trucchetto per abbassare la fame:

    Mangia per primo una bella insalatona condita con olio extravergine d’oliva e limone.

    in bocca al lupo

    Mauro

  66. Ciao,mi chiamo Antonietta e ho 15 anni,peso 108 kg…sin da piccola ho avuto problemi con il mio corpo essendo molto grassa… Ho fatto tante diete ma nessuna mi ha fatto perdere peso,sono veramente disperata
    ..voglio perdere peso assolutamente anche perché non mi sento a mio agio con il mio corpo…
    Grazie in anticipo 🙂

  67. Ciao Antonietta
    la dieta descritta in questo post può darti un aiuto importante. Io ti consiglio, data l’età, di farti seguire da un nutrizionista.

    in bocca al lupo

  68. Ciao , io mi chiamo Maria e ho 20 anni.. Attualmente peso 62 kg e sn alta 1.60 , fino a 5 mesi fa pesavo 50 kg e da quando ho smesso di prendere la pillola sono ingrassata moltissimo e non riesci piu a mandare giu manco 1 kg . Mi sento molto giu sia fisicamente che mentalmemte con questi chili in piu perche non ci sono abituata e non riesco neanche ad accetare la.cosa. Ho cominciato a fare sport in palestra pero non vedo nessun risultato e mangio regolarmente a colazione pranzo cena… E avvolte salto la cena apposta sperando che il corpo si nutrisca del grasso in eccesso. Cosa mi consiglia di fare ? Le ho provate tutte pero il mio corpo non vuole piu saperne di tornare al mio peso iniziale 🙁

  69. Ciao Maria
    saltare i pasti non fa dimagrire, anzi a volte crea un effetto contrario. Quando non mangiamo la sera, stiamo comunicando al corpo che è una fase di crisi e che deve trattenere le riserve ( i grassi ) per affrontare il periodo di carestia.

    Devi mangiare regolarmente seguendo una dieta equilibrata. Quella descritta in questo articolo è davvero indicata per te.

    Per dimagrire, in palestra esegui sia esercizi anaerobici che aerobici ( se non sai cosa sono fatti aiutare da un istruttore )

    a presto

  70. ciao, sono un ragazzo di 17 anni, sono alto circa 166 cm e peso 70kg.Ho controllato quanto dovrei pesare vista la mia altezza e ho visto che dovrei perdere circa dieci chili.
    Le chiedo gentilmente se può consigliarmi una dieta che mi aiuti a perdere questo peso, non mi interessa se i risultati si vedranno dopo un lungo periodo e non subito.
    un problema è che non sono molte le verdure che mi piacciono e ho visto che molte diete hanno in comune il consumo di quest’ultime.
    secondo lei che dieta dovrei seguire? esiste qualche dieta che non presenta al suo interno molte verdure?
    grazie mille dell’aiuto

  71. Ciao Mattia
    lascia stare le tabelle che indicano il peso ideale. Sono superficiali e pericolose. Il peso ideale dipende dalla struttura, dalla percentuale di massa muscolare, dall’attività e dalla percentuale di grasso. Una tabella riporta valori medi e approssimativi.

    Se mai vuoi seguire una dieta equilibrata la frutta e le verdure, soprattutto quelle crude come l’insalata verde, sono fondamentali.

    Una dieta senza frutta e verdura è come se volessi inserire in un’auto a benzina sporca. Dopo alcuni km si rompe la macchina.

    a presto

  72. Salve, ho quattordici anni, peso tra i 50 e i 52kg (non lo capisco poiché ogni volta che mi peso è sempre diverso) e sono alta 1.58 circa. Credo di avere un peso normale, ma non ne sono sicura. Il mio “problema” — che non è un problema vero e proprio, e me ne sono resa conto leggendo i commenti delle altre persone — è che tendo ad avere i fianchi e le cosce sporgenti, e la cellulite. Chiedo cortesemente un aiutino, qualche consiglio per eliminare il grasso in eccesso. Aspetto una risposta e vi ringrazio in anticipo.

  73. Ciao Nicole
    che il tuo peso sia sempre variabile è normale, soprattutto se ti pesi troppo spesso ( ad esempio tutti i giorni o più volte al giorno ). Dipende dal livello di liquidi che hai e dalle normali funzioni del tuo corpo che sta crescendo ( essendo un’adolescente in fase di sviluppo ).

    Per le gambe e i fianchi, un consiglio importante è quello di praticare uno sport che ti faccia muovere in fase aerobica ( palestra, corsa, ecc… )

    Per l’alimentazione segui quella scritta in questo post.

    in bocca al lupo

  74. ciao Valeria, piu’ che preoccuparti del tuo peso, ti consiglio di farti prima un corso grammaticale, nella vita ti servira’ piu’ quello, fidati.

  75. Ciao Laura
    fortunatamente noi di questo blog non stiamo a scuola e non ci occupiamo di correggere l’italiano delle altre persone, ci occupiamo di alimentazione e diete e apprezziamo chi commenta i post restando nel tema.

    Le offese gratuite mi sembrano fuori luogo (senza considerare il fatto che tu abbia scritto il commento in un’Italiano tutt’altro che perfetto).

    Mauro

  76. Salve mi chiamo Ilenia ho 19 anni sono alta 1,63cm e purtroppo a causa di varie cose ho iniziato ad aumentare di peso fino ad arrivare a 87kg ho provato molte diete insieme all attività fisica e il mio peso non cambia sono andata da vari dietologhi e il mio peso aumentava mi hanno consigliato una dieta ipocalorica ma ormai sono un po diffidente su questo tipo di dieta…non mangio granché nel corso della giornata il mio unico sbaglio e non mangiare molta carne…ho provato anche a correre ma niente….inizio a deprimermi poiché dopo molti sforzi il mio peso non scende….solo se non mangio niente dimagrisco ma non fa bene poiché quando inizi a mangiare si ha l effetto “fisarmonica” le chiedo un suo aiuto..magari un consiglio o una dieta che spero funzioni….aspetto una sua risposta con ansia

  77. Salve Ilenia
    non c’è nessun legame tra il mangiare carne e il dimagrire o l’ingrassare. Per tornare al peso forma è necessario fare una corretta alimentazione. Mangiare poco e male non fa dimagrire.

    Il consiglio che ti do è quello di seguire un buon nutrizionista per un tempo sufficientemente lungo da ottenere risultati. La perseveranza fa davvero la differenza nel trovare il peso forma.
    in bocca al lupo

  78. Salve mi chiamo Olga,
    nell’ultimo anno sono ingrassata di 10 kg e sono disperata,credo che la causa sia la convivenza con il mio compagno,in quanto ho iniziato a cucinare quotidianamente manicaretti per accontentarlo!!!….ma ovviamente ho iniziato anche io a mangiare quanto lui che invece è magrissimo poiché ha un metabolismo molto veloce…sono alta 1,60 e peso 65 kg…non sono mai arrivata a pesare tanto e la cosa mi fa soffrire molto,lavoro come barista per circa 7 ore al giorno quindi direi che non sono proprio ferma tutto il giorno…diciamo che mi muovo..non tantissimo ma mi muovo e ovviamente quando finisco di lavorare sono troppo stanca per andare in palestra.
    Le chiedo di consigliarmi un buon nutrizionista a Parma perché devo assolutamente risolvere questa situazione!!!!
    grazie mille

  79. Ciao Olga
    non conosco un buon nutrizionista a Parma. Ma se qualche collega ci sta leggendo sono contento di passarti il contatto

    in bocca al lupo

  80. Salve, sono Angela, ho 46 anni e nell’ultimo periodo ho preso almeno 5 kg. Sono alta 1,68 e adesso peso 76 kg.

    soffro di colon irritabile e ultimamente anche di aria nello stomaco.Vivo a Palermo,devo iniziare urgentemente una dieta , ma vorrei evitare il fai da te, cosa mi consiglia??

    grazie in anticipo x la sua risposta.

    saluti.

  81. Ciao Angela
    il consiglio che fornisco spesso a chi ha un obiettivo come il tuo è quello di farsi seguire da un nutrizionista.
    Hai due possibilità o cercare un nutrizionista li a Palermo oppure approfittare della potenza di skype e farti seguire dal nostro nutrizionista, come fanno molte persone.

    in bocca al lupo

  82. Salve sono Luciana ho 49 anni sono alta 1.60 e peso 60kg … A quanto pare io sono entro i limiti del mio normapeso,effettivamente nn sono grassa ma da 53 kg di due anni fa ho preso 7kg nel giro di un anno e poco più ,nonostante qualche dieta dove nn ho perso nemmeno un etto ,oggi ho avuto il dubbio di un lieve ipotiroidismo ( T3 pg 3,31 ..T4 ng 1,12…T.S.H. Mcu 4,176 )è possibile che il nn perdere nemmeno un etto dipenda da questo ,quindi fare una dieta sia tempo sprecato ?c’è da tenere conto che faccio 30/45 mn di palestra tutti i giorni e che due anni fa nn avevo ne pancia e ne cellulite ,nel giro di pochi mesi ho avuto una importante trasformazione …..grazie lucy

  83. Ciao Luciana
    è complicato risponderti con questi pochi dati. Seguire un regime alimentare equilibrato e che ti nutra bene, è comunque consigliabile. Ad esempio le indicazioni date in questo articolo dove trattiamo di una dieta dimagrante.

    Per tutto il resto è fondamentale che approfondisca la situazione della tiroide. Perchè incide molto sulle nostre capacità di gestire il peso e l’assimilazione dei nutrienti.

    in bocca al lupo

  84. salve, sono Eleonora, ho 14 anni e sono alta 1.62 e peso…69.5
    sono consapevole del fatto che qui tutti coloro che le scrivono sono adulti..ma io sono davvero disperata.
    Pur avendo 14 anni ho una corporatura abbastanza massiccia ( dovuta anche alla grandezza delle mie ossa e dei muscoli, ho preso da mio padre ) e molta gente mi scambia addirittura per una 16/17enne.
    ho provato tanti metodi per dimagrire: dalla dieta Dukan ( con qui è dimagrito mio padre)a quella Okinawa, ai metodi di mia mamma ( che è dimagrita tantissimo ) ad alcuni trovati su internet.
    L’altro anno con la dieta Dukan sono riuscita a dimagrire di ben 5 chili in 2 settimane ( 1 anno fa, all’inizio della dieta pesavo 65 chili) . ero molto estasiata. Solo che dopo quelle 2 settimane, ho perso completamente fiducia in me stessa, sono come entrata in depressione.
    Da due giorni ho iniziato la dieta Okinawa. So che potrebbe essere prematuro da dire, ma non mi ci trovo bene. Penso non sia nemmeno adatta alla mia età.
    Non so cosa fare…lei saprebbe cosa consigliarmi? Grazie in anticipo

  85. Ciao Eleonora
    Io penso che non hai bisogno di cercare nuove diete. Hai la necessità di vivere la dieta serenamente e di seguirla per un periodo sufficientemente lungo da ottenere i risultati che cerchi.

    Inoltre, penso, che alla tua età hai l’opportunità per imparare a mangiare correttamente. Così oltre alla dieta puoi imparare come alimentarti per mantenere un peso adeguato al tuo corpo.
    I consigli che puoi leggere in questo articoli, secondo me, sono molto validi per la tua esigenza.

    in bocca al lupo

  86. Ciao, sono Bianca, peso intorno ai 62 kili e sono alta 1.68,ho 14 anni: trovo che io debba perdere circa 5 kili ma non so come fare! lo sport mi fa mettere su solo massa muscolare ma non mi toglie la pancetta e quelle coscione che non accennano ad andarsene. Lei potrebbe per favore darmi un piccolo consiglio per far andare via quei chiletti di troppo? grazie mille.

  87. Ciao Bianca
    senza conoscerti ho difficoltà a darti dei consigli specifici.
    I consigli alimentari, oltre a quelli descritti in questo articolo, devono essere bilanciati sulla tua attività fisica e le tue abitudini.

    Comunque ti consiglio, per una dita dimagrante, di leggere quella proposta in questo articolo che hai letto

    a presto

  88. Buongiorno
    Sono Giada ho 35 anni,sono alta 1.75 e peso 75,devo perdere giusto quei 10 kg.
    Ora calcolando che io mangio solitamente molto sano colazione :con 5biscotti integrali o alterno con 2 fette biscottate senza nulla,bevo molta acqua,faccio 3 volte a settimana walking camminata in salita di circa 50 minuti,pranzo carne o pesce e un insalata condita con aceto balsamico e alla sera mangio verdure bollite tipo zucchini,cipolle,finocchi.
    E al venerdì sera mi concedo pizza Margherita con dolce,o un piatto di pasta con pomodoro
    (No pasta,no riso,no dolci,no vino per tutta la settimana)
    Più di tanto non riesco a dimagrire,io speravo almeno un kg a settimana,non chiedo molto.
    Mi hanno consigliato queste bacche di Acai per velocizzare il metabolismo lei cosa ne pensa?

  89. Salve Giada
    per una sua richiesta così specifica sarebbe necessario conoscerla meglio.
    Innanzitutto, bisogna capire se deve perdere peso o trasformare la massa grassa in massa muscolare magra.

    Per la sua alimentazione vedo un forte limite. Manca di zuccheri, e quindi il metabolismo potrebbe andare in difficoltà. Manca completamente la frutta e questo è grave ( la frutta ricordo che va mangiata a stomaco vuoto )
    Inoltre le consiglio di utilizzare abitualmente il limone, in 2 modi:
    1) La mattina appena sveglia un limone in un bicchiere d’acqua a temperatura ambiente
    2) Nell’insalata che le consiglio di mangiare ad ogni pasto.

    in bocca al lupo

  90. la frutta la mangia alla sera mangio 1-2 mele o dopo cena o prima di cena.
    Mi hanno consigliato queste bacche di Acai per velocizzare il metabolismo lei cosa ne pensa?

  91. Giada
    la frutta va mangiata lontano dai pasti, altrimenti da molto utile diventa dannosa.

    le bacche di Acai aiutano a velocizzare il metabolismo, ma attenta a non abusarne, altrimenti quando non le prendi più reingrassi.

  92. Quindi c’è scritto di prendere 2capsule di bacca di Acai pura al 100 % 2 volte al giorno,lei è d’accordo?

  93. Salve Giada
    non conosco bene le capsule di Acai. Quindi non mi sento di dare alcun consiglio

  94. Salve, vorrei un consiglio: ho 37 anni, sono alta 1,65 e peso 50kg. Si deduce che sono magra, il problema è una orrenda pancia che non sono più riuscita s togliere dopo la seconda gravidanza. Che tipo di alimentazione dovrei avere per togliere grasso solo li? E quale attività fisica? Grazie mille.

  95. Ciao Silvana
    la dieta consigliata in questo post va bene, è molto importante per te fare uno sport aerobico ( correre è l’ideale ) ma anche la palestra con esercizi aerobici ti aiuterà moltissimo.

    Mauro

  96. Un’alimentazione controllata e bilanciata crea un equilibrio per il proprio corpo. Quindi ti aiuterà a eliminare il grasso in eccesso ( anche se è posizionato tutto in un posto specifico )

    Inoltre, la ginnastica e lo sport sono fondamentali per tonificare e rassodare la parte in questione

  97. buona sera, ho 60 anni e da 7 ho scoperto di essere celiaca, dovendo cambiare regime alimentare, sono ingrassata di ben 10 chili. vorrei perdere almeno 5 chili, sono alta 1,70, ho sempre fatto sport, ma ora nn riesco più o almeno ne faccio molto meno, appena posso vado in bicicletta cammino, x qualche chilometro, sono molto golosa. vorrei sapere che dieta fare.

    grazie

  98. Ciao Elena
    nel tuo caso è fondamentale farti seguire da un esperto. Se ti consigliassi una dieta potrei farti più male che bene!

    a presto

  99. ciao io volevo sapere che tipi di cibo devo evitare per perdere peso visto che il mio cardiologo per la pressione mi a messo a dieta ipercalorica io peso 98 chili e volevo perdere almeno 20 chili

  100. salve mi chiamo isabell e ho 12 anni sono in sovrappeso mi sento grassa infatti mi vergogno se vado dal nutrizionista.quando finisco di mangiare ho ancora fame . non riesco a fare la dieta . come sport pratico nuoto 2 volte alla settimana ma non riesco a dimagrire. aiutatemi !!!!!!!aspetto la vostra risposta grazie

  101. Salve Leon, segua le indicazioni del suo cardiologo, nel suo caso potrebbe non essere indicato seguire 2 specialisti

    in bocca al lupo

  102. Ciao Isabell
    data la tua età non posso darti una vera e propria dieta.
    Sicuramente se hai ancora fame dopo mangiato è perchè non ti nutri e il tuo corpo chiede ancora cibo.
    Una buona soluzione per abbassare la fame è mangiare come primo piatto una bella insalatona condita con olio extravergine d’oliva ( 2 cucchiaini ) e limone.
    a presto
    Mauro

  103. salve mi chiamo isabell e ho 12 anni sono in sovrappeso mi sento grassa infatti mi vergogno se vado dal nutrizionista.quando finisco di mangiare ho ancora fame . non riesco a fare la dieta . come sport pratico nuoto 2 volte alla settimana ma non riesco a dimagrire. aiutatemi !!!!!!!c osane pensatemi quale sarebbe la soluzione adatta. rispondetemi presto grazie ciao.

  104. Ogni dieta è ipocalorica, nel senso che per dimagrire bisogna introdurre meno calorie di quelle che si consumano… Ovviamente va fatto con le giuste quantità di micro e macro nutrienti, nelle giuste proporzioni… Ho letto solo la premessa di questa discussione e mi sembra già sbagliata e fuorviante… Per dimagrire si deve cambiare lo stile di vita che ci ha portato ad essere grassi( soprattutto per i veri obesi, non parlo di 5 chili in più). E ASSOLUTAMENTE SI DEBBONO INTRODURRE MENO CALORIE DI QUELLE CHE SI CONSUMANO, MAGARI FACENDO SPORT, CHE RITENGO FONDAMENTALE PER LO STILE DI VITA DI CUI PARLAVO SOPRA. P.s. Se si vuole dimagrire( parlo sempre degli obesi) si deve saper soffrire… Non esistono i miracoli, mettetevelo in testa. Mi scuso se sono stato un po rude, ma ho perso 55 chili in tre anni ( mantenendo il tono muscolare) ma ancora soffro… E credo che soffrirò sempre… Ma non mollo!!! SPERO….

  105. Ciao Remo
    COMPLIMENTI!!! I TUOI RISULTATI SONO STRAORDINARI E MERITI LA NOSTRA AMMIRAZIONE!
    Ovviamente come puoi immaginare questo articolo non è stato scritto per i casi di obesità, dove sono d’accordo sul creare uno stile di vita diverso da quello che ha portato all’obesità.
    Anche se non capisco come quello che sta scritto è in contraddizione con quello che hai scritto tu!

    in bocca al lupo

  106. Buona sera mi chiedevo se potete aiutarmi ho 31 anni e peso 104 kili vorrei perdere peso ma senza risultato potete aiutarmi vorrei essere di esempio alle mie figlie grz

  107. Ciao Maria
    è importante che tu segua una bella dieta dimagrante per un periodo di tempo sufficientemente lungo da ottenere risultati concreti.

    Io le consiglio di seguire le indicazioni di questo articolo, se non riesce ad essere disciplinata le consiglio di farsi seguire da un nutrizionista

    in bocca al lupo

  108. Buogiorno, sono Davide ho 17 anni sono alto 1.80 e peso attualmente 91 kg, un po’ di tempo pesavo 98kg poi ho incominciato a fare una dieta ed ero arrivato fino a 86 kg. Adesso sono riaumentato vorrei chiederle dei consigli su cosa mangiare spesso e ridurre altri cibi durante la giornata da colazione a cena. Grazie

  109. Salve Davide
    Non sono sufficienti 2 consigli ( quelli che posso darti rispondendo ad un commento ). Hai la necessità di seguire una dieta ben fatta che possa restarti nel tempo e che possa farti raggiungere il tuo peso forma

    in bocca al lupo

  110. Salve, mi chiamo amir, ho 14 anni, sono alto 1.70 e peso 80kg… secondo la tabella dei pesi per essere nel peso forma dovrei pesare 65kg ( sempre che non mi stia sbagliando). Non so come modificare l’alimentazione. Riguardo all’esercizio fisico ogni venerdì gioco dalle 2 alle 3 ore a calcio, inoltre a spezzettoni (qualche volta la settimana pratico altri sport con gli amici… vorrei iniziare a far esercizio la mattina (quando non c’è scuola) e la sera. Penso proprio che non riuscirò mai a perdere peso… 🙁

  111. Vorrei inoltre iniziare a praticare il parkour ma senza una forte muscolatura e la perdita del grasso in eccesso non penso che riuscirei a praticarlo..

  112. Ho iniziato a prendere peso in terza elementare, quando i miei genitori quasi si separarono e nwlla mia famiglia tra nonni zii ecc successe un casino…

  113. Sono madre di due figli.Un maschio grande,e una femmina di 13 anni.In particolare la figlia (Alta 1.69 e con un peso di 62.5 kg) ha un problema:pratica danza moderna e classica,per un totale di 4 ore la settimana.Le braccia,la pancia sono magre ma ha le cosce un po grosse.. Questo è un problema per lo sport che pratica,ma sopratutto per il suo stato d’animo.E’ una persona veramente con pochissima autostima e si rende conto che per una ballerina le gambe di lunghezza sono molto lunghe,ma sono un po troppo grosse.Inoltre,nonostante le gambe lunghe,quando corre non ha molto fiato.Immagino sia per il peso.In più,qualche volta,quando si sveglia,ha delle forti fitte ai polpacci,come dei crampi.Credo sia per l’alimentazione.. Volevo un suo parere.. grazie mille in anticipo

  114. Ciao Silvia
    per quanto riguarda la grandezza delle gambe, è necessario capire se dipende da una muscolatura troppo pronunciata ( dubito ) da una percentuale di grasso elevata e concentrata ( mi sembra strano che si concentri solo li ) o è dovuto ad una percentuale di acqua intracellulare e grasso intracellulare eccessivo. Per saperlo in maniera scientifica ti devi rivolgere ad un nutrizionista che fa un test impedenziometrico. Il nostro nutrizionista è di Firenze se è vicino a te. Altrimenti cercane uno nella tua città.
    I crampi vengono per 3 ragioni possibili:
    1) Mancanza di sali minerali
    2) Mancanza di ossigeno ( cattiva respirazione, respirazione superficiale e non diaframmale )
    3) Eccessiva tensione vissuta durante la giornata ( un’emozione come tensione, stress, ansia, preoccupazioni, ecc…)
    O un insieme delle tre.
    Sicuramente una dieta equilibrata e ricca di cibi ricchi d’acqua aiuterebbe moltissimo. Almeno un piatto di verdura cruda a pasto ( ad esempio l’insalata verde ) e mangiare frutta fresca e di stagione (A STOMACO VUOTO, MAI DOPO PRANZO O CENA ).

    mi auguro di esserti stato d’aiuto

    Mauro

  115. Ciao sono letizia,ho 13 anni e peso 55 kg e sono alta 1.65 vorrei sapere se il mio peso é giusto o devo seguire qualche dieta
    Io faccio pallavolo 3 volte a settimana.
    Io vorrei togliere 5 kg però nn saprei come fare. grazie

  116. Ciao Letizia
    solo dal peso non è possibile stabilire se devi fare una dieta.

    Data la tua età e la velocità con cui crescerai, inoltre, è necessario vederti di persona. Ti conviene rivolgerti ad un nutrizionista valido nella tua zona.

  117. Penso che zu non capisca niente voglio essere dieretto e dire quello che penso . Ci sono stati diversi su come funziona il corpo umano e come fare per dimagrire . Il modo corretto per dimagrire é proprio quello che hai detto spiegando all’inizio di mangiare meno di quello che consumiamo, questo é il modo corretto e sano per dimagrire. Hai scritto che non funziona perché il corpo si abitua e cosa fai allora? Be non fai in modo che si abiuti semplicemente ogni due settimane o anche ogni settimana un giorno mangi almeno 200 kcal in più e vedrai che il corpo non si abitua non esiste un altro modo . Non puoi pretendere di dimagrire senza fare questo . Puoi non essere d’accordo ma mi é stato insegnato da una persona che fa bodybuilding e non penso che ne capisca poco anzi meglio di loro solo i medici e i ” nutrizionisti” . Ho fatto come mi hanno detto all’inizio ho dovuto calcolare nel modo più preciso possibile le calorie che il mio corpo ha bisogno per mantenere il mio peso costante dopodiché ho cominciato a togliere il 20% delle mie calorie totali tipo 2000 ne mangiavo 200 in meno cioè 1800 ho letto tante cose e molte spiegano su come il corpo funzioni attraverso le kcal quindi ti dico che questo é il modo che se seguito e naturalmente se hai le condizioni ti farà dimagrire in modo sano e duraturo . Quindi se qualcuno ha letto fino a qui sappia che ha detto una stronzata nel dire che non serve….

  118. Ciao Andres
    sono contento per te. Mi piace anche il fatto che non sei d’accordo e lo hai scritto. Questo rende prezioso questo articolo.
    Per quello che riguarda la logica delle calorie, ti assicuro che è superata per tante ragioni. Non dico che non si possa dimagrire, ma guardando solo alle calorie, senza guardare a quello che mangi e come lo mangi potresti non solo non dimagrire, ma addirittura denutrirti.

  119. Salve mi chiamo Davide, sono disoccupato e prendo psicofarmaci.
    Sono alto 1,83 e peso 110 Kg ho sempre un po di appetito e ho provato a fare camminate da 1 ora 3 o 4 volte la settimana e ho perso solo 3 Kg.Ora scoraggiato mi muovo di meno e vorrei sapere da lei come posso perdere 10 o 15 kg. senza soffrire molto la fame che mi deprime.
    Saluti Davide

  120. Salve Davide,
    se prende psicofarmaci è fondamentale che la segue un medico con ottime competenze da nutrizionista, anche per la dieta.

    In bocca al lupo

  121. Salve io sono alto 1,70 metri e peso 103,4 kg e ho 15 anni. Attualmente sto facendo una dieta con mezzo panino la mattina con prosciutto o salame. Un secondo di carne o pesce con insalata o patate a pranzo e del riso condito la sera. A volte viceversa tra pranzo e cena. A merenda mangio 2 yogurt alla frutta e due plumcake. Non faccio sport o movimento. Vorrei perdere 20-30 kg. Secondo lei va bene come dieta o potrei avere l’effetto fisarmonica?

  122. Ciao Alex
    non penso che questa dieta ti sia stata consigliata da un nutrizionista. Non è equilibrata ed è piena di cibi non nutrienti. Ha il solo vantaggio di farti mangiare poco.
    Manca completamente di frutta fresca ( che ti ricordo va mangiata a stomaco vuoto ) e va inserito, ad ogni pasto un piatto di verdure crude come ad esempio un’insalata.

  123. Salve ma come dieta lei cosa mi consiglia? Devo eliminare i grassi completamente? E si possono mangiare le patate?

  124. Ciao Alex
    eliminare i grassi completamente oltre che pericoloso è controproducente! Devi eliminare i grassi animali, ma quelli vegetali sono IMPORTANTISSIMI ( olio extravergine d’oliva, noci, mandorle, ecc…)!
    le patate si possono mangiare, ma con molta moderazione ( al massimo una volta a settimana e bollite )
    Per una dieta, non posso consigliarti una dieta specifica perchè non ti conosco, non so quali sono i tuoi obiettivi e il tuo stile di vita.

  125. Salve,
    É da una settimana che vado in palestra e di conseguenza ho iniziato con la dieta;
    Ma non ho capito ancora alcune punti sulla dieta : la carne devo mangiarla sia a pranzo e a cena? La frutta devo solo mangiarla negli spuntini e mai dopo i pasti principali? E qual’e la quantitá di frutta?
    Ovviamente fra una settimana andró da un nutrizionista per avere piú informazioni, ma vorrei nel frattempo chiarirmi questi dubbi se é possibile.
    Mi sono dimenticato di dire che stó puntanto su fisico snello ma scolpito.
    Grazie anticipate

  126. Questi consigli andrebbero contestualizzati in base alle tue esigenze e al tuo corpo. Ti do qualche risposta alle domande sulla dieta
    – La carne ( e non esagerare ) mangiala solo a cena con le verdure.
    – la frutta va mangiata lontano dai pasti ( a stomaco vuoto ). Mai dopo il pasto
    – La quantità di frutta dipende dalla tua fame e dall’insieme degli alimenti che mangi e anche dal tuo metabolismo

    a presto

  127. Salve le volevo chiedere un aiuto.. Sto cercando una dieta che mi faccia dimagrire le anticipo che sono un atleta leggermente sovrappeso..sono alto 178 cm e peso 85 kg la prego di aiutarmi

  128. Ciao! Questa estate ho iniziato ad andare in palestra regolarmente e ho eliminato dolci, pasta, e cose del genere dalla mia alimentazione, così ho perso 7 kg in due mesi. Ora però vorrei perderne altri due o tre, ma ho paura dell’effetto rimbalzo di cui hai parlato, dato che la mia alimentazione pur considerando che spesso mi concedo una pizza o un po’ di cioccolato fondente sembra vicina alla dieta ipocalorica, quindi mi chiedo: cosa faccio ora?

  129. Ciao Maria
    qualche eccezione non ti farà male.

    Io se fossi in te continuerei qualche altra settimana tra palestra e alimentazione.

    Se poi non sei ancora dimagrita ti chiedi cosa fare!

    in bocca al lupo

  130. Ciao ho 18 anni peso 61kg e sono alta 1,63. Quest’estate sono riuscita a perdere 5kg ma con l’arrivo dell’inverno, dello stress per la scuola e la difficoltà nel cucinare (arrivo a casa tutti i giorni verso le tre) sono ingrassata. Il mio problema principale sono le gambe (sono grandi ma molto muscolose e toniche) e mi è stato detto che dovrei seguire una dieta equilibrata e andare a camminare velocemente. Ma mi trovo un po’ in difficoltà sulla dieta da seguire, lei cosa mi consiglia?

  131. Ciao Aurora
    con le poche informazioni che mi hai dato è complicato consigliarti una dieta. Sicuramente devi stare molto attenta a mangiare molti cibi vivi ( frutta lontano dai pasti e verdure crude ad ogni pasto ) Secondo me questo è fondamentale, oltre ad una dieta equilibrata.

    in bocca al lupo

  132. Salve.. sono alta 1.54 e peso 55 vorrei pesare almeno 47 faccio pallavolo 3 volte alla settimana poi lavoro insomma sono sempre in movimento ma non scendo mai molte persone mi dicono che è la massa muscolare ma non penso perfsvore mi aiuti !! Mi potrebbe fare un esempio di dieta?? Perché sinceramente non posso permettermi di andare da un dietologo… g

  133. Ciao Sara
    chi ti dice che il tuo peso dipende anche dalla tua massa muscolare vuol dire che la massa magra ( i muscoli per intenderci ) pesano 3 volte la massa grassa. Sicuramente puoi migliorare con il peso.
    Io, senza conoscerti, posso dirti di seguire i consigli presenti in questo articolo.
    in bocca al lupo

  134. Salve mi chiamò Aneta voglio un consiglio per una dieta ho 48anni ,1,67,89kg da 2 anni ho fatto intervento al core

  135. Salve, pochi giorni fa sono andata ad una visita ginecologica, e dopo una bella visita mi ha pesata. Sono 89 kg e sono alta 1.70, la ginecologa mi ha suggerito che devo perdere peso per regolarizzare il ciclo ecc ecc suggerendomi pure un integratore che mi aiuta a perdere peso.
    Ora il punto è: mi può suggerire una dieta ipocalorica adatta a me? Cerco di regolarmi nel mangiare, ma le diete fai da te non mi sono mai riuscite.
    Grazie a presto

  136. Ciao Giulia
    puoi prendere spunto dall’articoli di questa pagina che indica delle buone abitudini alimentari

  137. Buongiorno sono Alessandra 28 anni, 169 cm, 119 kg nessuna gravidanza.
    Io sin da piccola tendevo ad accumulare peso fino ai 23 anni quando ho iniziato una dieta ipocalorica e ho perso 40 kg (da 104 a 74 in 9 mesi). In brevissimo tempo sono tornata a 80 kg e poi con gli anni sono tornata al peso iniziale e nell’ultimo anno sono arrivata a 119 kg. Ora mi sto rimettendo a dieta, e vorrei riprovare con l’ipocalorica ma a differenza della prima volta vorrei tener meglio conto del nutritivi e dello sport, cosa che non ho fatto la prima volta (facevo una passeggiata di 3 km 5 volte a settimana) Lei pensa che l’ipocalorica faccia bene per me? Faccio acqua gym con attrezzi in acqua (cyclet, ellittica, tapis roulant etc) un paio di giorni settimana, pensa vada bene?
    Inoltre conduco una vita attualemente sedentaria, sono rimasta senza lavoro, pensavo di occupare del tempo in passeggiate.

  138. Ciao Alessandra
    lo sport è fondamentale nel tuo caso. Vanno bene le passeggiate e l’acqua gym. Diciamo che ogni giorno ti conviene fare qualcosa.
    La dieta ipocalorica va bene. Concediti un giorno con qualche eccezione!

    in bocca al lupo

  139. Salve, Sono ragazzo di 23 anni che nella sua vita ha fatto continuamente diete IPOcal ed è caduto spesso nell’effetto fisarmonica. 40 giorni fa pesavo 94.4 kg con un altezza di 1.84 cm. Ora ho ripreso a fare attività ((calcio e palestra) per ben 4/5 volte alla settimana e ho già buttato via 4/5 kg, però più di questo inizio a far fatica e ho paura di ricadere in quello stesso errore (effetto fisarmonica). Non sto a raccontarti tutte le diete che ho fatto, ma il nutrizionista (io pensavo molto serio e preparato)!cui sono andato due anni fa e mi ha prescritto la dieta me ne ha consigliata una molto simile a quella che hai riportato tu e che non raccomandi affatto da ciò che ho letto. In merito a ciò, volevo porti una domanda che forse qualcun’altro ti ha già posto: qual’è la dieta che consigli se quella IPOcal non va bene? Ti ringrazio molto dell’attenzione, aspetto tue risposte, anche tramite mail se vuoi. Grazie di nuovo.

  140. Ciao Riccardo
    non penso che la dieta ipocalorica in se non vada bene. Penso che una dieta non debba guardare solo alla quantità di calorie, ma alla qualità di calorie inserite. Quindi va bene una dieta ipocalorica, ma deve essere bilanciata molto bene per nutrienti.
    Ci devono essere necessariamente alcuni nutrienti, perchè, anche se sono i pochi a pensarlo, bisogna innanzitutto nutrire il corpo e poi dimagrire.

    a presto

  141. Buonasera… ho 27 anni e il mio problema è il grasso addominale che non riesco a far andare via… cerco di mangiare il più sano possibile facendo colazione e spuntini e limitando i carboidrati ma il mio addome è sempre gonfio.Giornata tipo è colazione the o tisana un frutto o yourt e 3 fette biscottate integrali pranzo riso o carne bianca o pesce con insalata o verdure cotte merenda un frutto o yogurt in base alla colazione e cena carne o pesce con verdure. Dove sbaglio? Grazie

  142. Ciao Veronica
    tramite un blog è davvero difficile capire come poterti aiutare. Ti consiglio di rivolgerti ad un nutrizionista di cui ti fidi.

    Un consiglio, fai sport. Ti aiuta a trasformare la tua massa grassa in massa magra

  143. Buonasera, ho 44 anni,alta 168, peso 80 kg, ex sportiva,amavo il nuoto principalmente, che era la mia unica dieta.Nel corso degli ultimi anni ho preso molti chili,purtroppo gli eventi della vita mi hanno portata a soffrire di fame nervosa….da circa tre anni non mangio piu’ carne,mi concedo uova,poco pesce,mangio legumi,latte vegetale tipo soja,avena,riso.Ho la sana abitudine di bere a digiuno acqua e limone,ma purtroppo sono dipendente dai carboidrati(cerco di trattenermi ma a fatica e credo siano la causa del mio forte sovrappeso).
    Vorrei sapere con quale ordine posso mettere insieme fin dal mattino i vari nutrienti,proteine,carboidrati ecc….
    e come perdere peso anche molto lentamente ma in maniera efficace e definitiva

    ringrazio anticipatamente
    Emanuela

  144. Ciao Emanuela
    secondo me hai bisogno di essere seguita da un nutrizionista che ti aiuta anche a gestire emotivamente la fame.

    in bocca al lupo

  145. Buonasera 🙂 ho quasi 19 anni e sono alta 1.60m attualmente peso 52 kg, sto provando una dieta da 1100 kcal subito ho perso 2kg ma ora sono in stallo e non riesco a capire come mai(forse non ho tempo x lo sport?). L’ho iniziata per snellire le cosce (con pessimi risultati) e perdere qualche chiletto. Attendo una sua risposta o un suo parere

  146. Ciao Silvia
    per ottenere l’obiettivo che vuoi dovresti conoscere il tuo corpo e capire di cosa hai bisogno per nutrirlo al meglio. Trova un nutrizionista che utilizza l’impedenziometro. Potrebbe darti dei consigli davvero preziosi

  147. Salve io ho 25 anni sono alta 1,65 e peso circa 63 kg…un fisico a “pera/triangolo” .sono stata da molti nutrizionisti della mia città e tutti mi hanno sempre detto che il mio corpo tende a trattenere molti liquidi, infatti da sempre ho ritenzione idrica nella zona inferiore del mio corpo. Ho seguito varie diete e ogni volta perdo molti kg soprattutto nella parte superiore del corpo (dove in pratica non ne ho bisogno) e la zona inferiore resta sempre la stessa e non diminuisce neanche la ritenzione idrica! Cosa posso fare per avere un miglioramento per questa ritenzione idrica? Non mi interessa dimagrire di kg ma vorrei eliminare questa odiata cellulite! Attendo una sua risposta,Grazie mille

  148. Ciao Alessandra
    spesso la ritenzione idrica è legata al condimento e alla quantità di verdure crude mangiate.

    – Inserisci acqua e limone la mattina appena sveglia
    – Elimina il più possibile i sale
    – Aumenta le verdure crude: Un’insalata condita con olio extravergine e limone

    e poi fai uno sport di movimento ( aerobico )

    in bocca al lupo

  149. Ciao Gerardo sto cercando una dieta per mettere massa muscolare….faccio attività fisica pesistica…..da tre mesi peso 68 chili 1,75 altzz grazie

  150. Ciao mi chiamo Margherita ho 21 Anni e Volevo Sapere Essendo che a me Non Poacciono ne Legumi Ne Frutta Ne Verdura (Escludendo L Insalata Mela Pera Uva E Cocomero)
    Come Faccio a Perdere peso?
    Sono alta 1,67 e peso 65 Chili (solitamente il mio peso per stare bene e 60 chili massimo)

  151. Salve mi chiamo giovanna ho 23 anni e sono alta 1.55 peso all incirca 84 chili e mezzo
    Ho davvero bisogno di dimagrire e anche molto velocemente
    Puo darmi qualche consiglio?la ringrazio

  152. Ciao Margherita
    ma non ci occupiamo di dare diete dimagranti ma ci occupiamo di insegnare a mangiare correttamente
    Non credo che un’alimentazione senza i cibi che hai citato possa essere sana ed equilibrata. Ti posso aiutare poco!

    Almeno quei pochi che ti piacciono, inoltre, inseriscili spesso nella tua alimentazione

  153. Ciao Giovanna
    dimagrire velocemente non sempre + una buona soluzione. Generalmente poi porta a riprendere il grasso perso.
    Meglio imparare a mangiare correttamente e dimagrire nel giusto tempo e rendere questo processo definitivo

  154. Ciao sono Tommaso e ho 13 anni. sono alto 1.70m e peso 68kg. Vorrei dimagrire e ho chiesto ai miei genitori se avessi potuto seguire una dieta per perdere qualche chilo. I miei però non hanno approvato e perciò mi sono recato in questo sito per chiedere aiuto a voi dato che i miei non approvano. Mi potete aiutare oppure no? Aspetto la vostra risposta, grazie.

  155. Ciao Tommaso
    data la tua età non possiamo darti una dieta contro il volere dei tuoi genitori.

  156. Comunque proprio dopo aver rilasciato il commento ho chiesto a mia madre se avessi fatto una giusta cosa. Ebbene lei mi ha detto di si. Ah mauro…sai che ti dico… potrai pure non crederci ma a me non importa…addio…

  157. Ciao Mauro, sono un ragazzo di 15 anni alto 1.80 e peso 70 kili. Vorrei dimagrire, specialmente nella zona dei fianchi dato che sono molto più grandi del resto del corpo. Cosa posso fare per smaltire qualcosa?

  158. Ciao Matteo, non conosco la tua corporatura, ma data la tua altezza e il tuo peso ti consiglio di fare sport.
    Soprattutto esercizi di Core Stability

  159. Salve mi chiamo stefano! ho 29 anni e sono alto 1,68 m … peso 74 kg .. e vorrei arrivare intorno ai 68 kg facendo la dieta ipocalorica di base …

    premetto che sono una persona abbastanza sensibile e che attualmente non faccio sport quotidianamente …ma solo saltuariamente faccio jogging oppure esco con la bici… ho un lavoro sedentario(mulettista) e la mattina devo studiare tedesco ….

    mi succede che se riduco i carboidrati non dormo la sera .. o se dormo dormo male … con tutte le conseguenze che ci sono dopo(ansia,rritabilità, non riesco a lavorare con la testa )insomma non posso andare avanti se non aumento la quota dei carboidrati….. alla fine arrivo comunque a consumare quei 140 g di carboidrati…. dovrebbero bastare , invece vado in chetosi e sto sveglio ma intontito….. io non capisco perche,… non posso aumentare la quota di carboidrati piu di così altrimenti non faccio la dieta di conseguenza … ma nello stesso tempo se seguo la dieta non posso fare nient altro perche o dormo male o ho dei forti mal di testa… soffro troppo la glicemia bassa …
    ma come mai posso risolvere questo inconveniente?? ho sperimentato molte cose …. ma alla fine si va per fallire … devo aumentare i carbo a scapito delle proteine e dei grassi??

    Ciao Stefano

  160. Ciao Stefano
    questa è una domanda a cui non è possibile darti una risposta senza un’analisi specifica. I carboidrati sono presenti in molti alimenti. Alcuni di questi sono fondamentali per il tuo benessere, anche se il tuo benessere è legato ad un equilibrio di nutrienti. Diminuire solo i carboidrati per dimagrire può anche essere un errore.

    Inoltre, penso, che i tuoi stati emotivi possono solo essere acuiti dall’alimentazione o dal poco sonno. Secondo me devi imparare a gestire al meglio le tue emozioni, a prescindere da tutto.
    Se ti va di approfondire ti consigli il blog http://www.vinciconlamente.it

  161. Buona sera sono croci vorrei fare una dieta ipocalorica prescritta dalla Dottoressa proprio questa mattina ,sia per la tiroide e sia per la menopausa che fra tutti e due mi sta facendo ingrassare giorno per giorno come posso fare mi dai un consiglio perfavore

  162. Ciao Croci
    segui la dieta della dottoressa, questo è il miglior consiglio che posso darti

  163. Salve Mauro, ho 16 anni e sono alta 1.50-1.52e peso 48.5 kg ho l’abitudine di bere un caffé al giorno, questa abitudine potrebbe influire sulla mia crescita in altezza? grazie per la disponibilitá

  164. Salve dottoressa ! Vorrei capire l’importanza di non mischiare proteine con carboidrati ai pasti?? Visto che l ha consigliata nei commenti. Grazie

  165. Seguo una dieta da alcune amiche.. Ma terminata ho preso subito peso,ammetto gli sgarri ma mi sembra esagerato! Vorrei capire come mangiare per mantenere il peso! Leggo di rotazione di carboidrati essendo una sportiva ma non vorrei far danno al mio metabolismo… Già non velocissimo! Grazie

  166. Ciao Melinda se sei un’atleta è importante che ti faccia seguire da un nutrizionista sportivo di persona.
    In bocca al lupo.

  167. Ultimamente appena smetto di mangiare mi sento molto fiacca r senza forze (penso che sia colpa della digestione), il problema è che facendo la stagione al mare e mangiando prima del servizio, non posso permettermi di stare male prima di lavorare. Ho pensato a due “soluzioni”: 1. Mangiare dopo il servizio. 2. Assumere alimenti leggeri ma ipercalorici. Secondo lei quale può essere la causa è quale la miglior soluzione?

  168. Ciao Veronica potrebbe dipendere da moltissimi fattori
    bisognerebbe analizzare bene quello che mangi.

    Sicuramente un’alimentazione più leggera e nutriente ( perchè ipercalorici??????? ) potrebbe aiutarti molto

  169. Ipercalorici perché dovrebbero dare più energia. E comunque succede con qualsiasi cosa che mangio, anche solo un biscotto, due minuti dopo mi gira la testa e mi sento svenire.

  170. Ciao Veronica ti conviene rivolgerti ad un medico. Io se fossi in te partirei dalle classiche analisi e poi sotto suo consiglio approfondirei.
    Questo sito è adatto a consigli alimentare e non è adatto a dare soluzioni mediche
    in bocca al lupo

  171. Salve,
    Ho 16 anni peso 66kg e sono alata 162 cm. Sono sovrappeso e nonostante io sia andata anche da una nutrizionista, non riesco a perdere. Giornalmente metto 1200/1300 kcal. Non riesco a sbloccare il mio metabolismo come posso fare?
    Grazie mille!

  172. Ho dimenticato di dirle che faccio tre volte a settimana karate con un totale di 3/4 ore a settimana.

  173. buona giornata a tutti ho 49 anni pesavo 81 kg ho seguito questa dieta, e mi aspettavo un flop come le altre, invece sono dimagrita dal 1 luglio ad oggi 16 kg, non sto morendo di fame ho eliminato solo i grassi cattivi ogni tanto un mini gelato un biscottino extra ma sono appagata devo solo ringraziare chi ha messo questa dieta che ormai fotocopio giornalmente per darla ad altre persone, nessuna smagliatura ne pelle in eccesso per ora vediamo più avanti, però sto veramente bene un grazie di cuore

  174. aggiungo che cammino molto almeno 1 ora al giorno non dimenticatevi dell’esercizio fisico, avevo problemi di apnee notturne ora non più, o corsettina almeno mezz’ora baci

  175. Buonasera sono Monica ho 33 anni sono alta 161cm e peso 40 kg. Sto uscendo dall anoressia… Sono arrivata a pesare 27 kg… Ma adesso visto ke la mia situazione e’ in fase di miglioramento mi sto iscrivendo in palestra, voglio fare sala pesi 3 volte a settimana e sport aerobico 2 volte a settimana… Potrebbe scrivermi qualke dieta? Al momento mi alimento abbastanza bene anke il mio medico concorda… Mangio tutto (pane pasta pesce carne formaggi verdure e frutta… ), ma nonostante tutto nn mi sento energica come una volta. A colazione mangio biscotti, yogurt magro e frutta. A pranzo carboidrati proteina verdura ed frutta. A cena uguale. Ma nn mi sento sempre bene… Come mai? Inoltre porto la pressione molto bassa… Puo darmi qualke dritta, x favore? Cosa sta succedendo al mio metabolismo? Si e’ rallentato? Prima riuscivo a perdere peso in un baleno adesso invece no? mi sembra ke il mio metabolismo si sia bloccato… La prego di rispondermi…

  176. Sono una ragazza di vent’anni, da piccola ho avuto alcuni problemi con il poco peso, infatti ho assunto davvero un botto di vitamine per arrivare a un peso accettabile, dopo la pubertà però ho iniziato ad avere il problema inverso infatti ora mi vergogno a dire che peso 97kg per 1,55 ho fatto parecchie diete ma nessuna ha realmente dato i suoi frutti, arrivavo a perdere 10-14 kg ma li rimettevo su nel giro di qualche mese, stranamente non sono una persona che Mangio molto la mia alimentazione generale si svolge su pasta o pane a pranzo o cena, colazione a volte evitata altre volte fatta con Thè verde o Kinder pinguin, la sera solo carne o pesce senza pane, purtroppo non mangio molta verdura ma da un paio di settimane a questa parte ho messo da parte la dieta scorretta e la vita sedentaria e ho iniziato con una dieta di Frutta e thè verde al mattino, una mezza banana come spuntino, eliminata la pasta e pane a pranzo e cena quasi del tutto (me la concedo due volte a settimana 70gr integrale) compensata con gallette di farro, mi concentro di più su 100gr di carne bianca o cotto e verdura, spuntino frutta fresca e sera mangio un insalata, ogni tanto mi (no più di una volta al giorno) concedo un quadretto di cioccolata fondente 85% (10gr) e solo una volta a settimana mangio la mia adorata pizza MARGHERITA, e ho pure iniziato a fare esercizio aerobico, vado a camminare per 40minuti tre volte a giorno, faccio 120 addominali e qualche squat eppure invece di dimagrire qualche etto ho messo su 500grammi.
    Cosa posso fare?

  177. Buonasera,
    mi scusi….
    ma proprio questa non riesco a capirla….
    prima propone una dieta ipocalorica nei dettagli….
    poi la boccia a causa degli effetti…
    senza proporre una alternativa valida….
    Quale secondo lei sarebbe un modo appropriato di fare una dieta valida…???

  178. Buonasera a lei. I miei articoli vogliono solo evidenziare pro e contro di determinate scelte alimentari, sperando siano controllate da professionisti del settore. Il “fai da te” grazie ad articoli informativi generici potrebbe portare ad affetti negativi per la nostra salute per cui una dieta valida è quella dettata da un’ attenta analisi fisiologica personalizzata del paziente…ogni persona è diversa!

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here