Dieta del fantino: cos’è? Solo una dieta ipocalorica!

0
430
dieta del fantino

La dieta del fantino, dieta che è andata molto in voga nel corso degli anni sessanta, è un regime alimentare che incuriosisce già solo per il nome, alquanto stravagante.
Non si tratta di una dieta equilibrata ma di una classica dieta ipocalorica.
Ad oggi la dieta del fantino trova ancora molti sostenitori che la seguono nel tentativo di dimagrire velocemente, con lo scopo magari di perdere una taglia nell’arco di qualche giorno.

Infatti c’è chi sostiene che questa dieta consenta, operando una selezione particolarmente severa degli alimenti con cui nutrirsi, di perdere fino a tre chili in tre giorni.
Ma in cosa consiste nella pratica questo particolare regime alimentare che risponde al nome di dieta del fantino? Come consente di perdere peso in maniera così rapida ed immediata?Dieta del fatino. ridotte calorie ed esclusione di pasta pane e … 

Stiamo evidentemente parlando di una dieta ipocalorica con un apporto di non più di 1200 calorie al giorno, con l’eliminazione drastica di pasta e di pane dal proprio regime alimentare.

Ma vediamo quali sono i cibi consigliati e da mangiare nel corso dei tre giorni di dieta.
Al mattino la colazione consiste nell’ingerire semplicemente un caffè amaro; fare uno spuntino nel corso della mattinata o con 100 grammi di formaggio Emmenthal o con  80 grammi di Parmigiano, il tutto innaffiato con un bel bicchiere di Marsala oppure di Porto.

Per i pasti principali, il pranzo e la cena la dieta prevede di consumare 150 grammi di carne magra ben cotta alla griglia.
A parte lo spuntino è assolutamente vietato ingerire  qualsiasi cibo. Nel corso della giornata si può bere acqua, tassativamente liscia e non gassata, ma anche il caffè, ma solo amaro!

Una delle critiche che da sempre hanno mosso alla “dieta del fantino” è che oltre a rinunciare a mangiare i carboidrati ed in particolar modo alla pasta, al pane e alla pizza, questa dieta richiede di non mangiare nemmeno la frutta ed esclude dall’alimentazione anche qualunque tipo di verdura.
chi infatti la sponsorizza la ritiene una classica dieta drastica adatta solo alle emergenze, da seguire per non più di 3 giorni per perdere chili in poco tempo.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 3.4/10 (5 votes cast)
Dieta del fantino: cos'è? Solo una dieta ipocalorica!, 3.4 out of 10 based on 5 ratings

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here