Corretta alimentazione e regime alimentare: ad ognuno il suo…

0
394

Alimentarsi è quell’atto indispensabile a cui ognuno di noi ricorre ogni giorno. Ma cosa mangiare, come mangiare e quando mangiare, e sopratutto qual’è la “corretta alimentazione”, sono gli interrogativi che prima o poi tutte le persone attente alla salvaguardia della propria salute si pongono e a cui tutte tentano di dare una risposta e una personale interpretazione.

Molti sono anche coloro che invece si interrogano sul proprio modo di alimentarsi solo quando si presenta un problema di salute, mentre più saggio sarebbe occuparsene prima che si manifesti un segnale di allarme.

Quello che è importante dire è che mangiare in modo intelligente, ovvero, corretto, non significa fare una dieta o mangiare ciò che non amiamo e ancor meno mangiare in modo triste.

Le informazioni contenute che via via seguiranno riguardo alla situazione alimentare al giorno d’oggi, non sono dettate da pessimismo o da facile allarmismo, ma risultano semplicemente da una presa di coscienza dei fatti, della realtà con le quali dobbiamo convivere e, per poterlo fare nel migliore dei modi, il primo passo consiste per l’appunto nel prenderne atto.

Starà poi ad ogni individuo, con la sua storia, con ciò che ha appreso attraverso lo studio, la ricerca e l’esperienza, reagire e modificare, laddove lo ritenga giusto, il proprio modo di alimentarsi, ma sempre nel massimo rispetto della serenità, lontano da “regole”, da proibizioni, e soprattutto da sensi di colpa.

La salute fisica e mentale soffre in modo considerevole degli errori dell’alimentazione moderna. Ma si può guarire da certe malattie grazie all’alimentazione? Questa è la domanda che si pongono diversi autori e a questa ipotesi inizia anche ad interessarsi il mondo scientifico.

Indubbiamente le testimonianze in questo senso sono molte, a volte alquanto sorprendenti, e certamente l’alimentazione può essere una salvezza qualora venga adattata in modo specifico ad ogni individuo.

Le teorie in campo alimentare sono molteplici e a volte persino stravaganti e soprattutto ve ne sono per tutti i gusti. Tutto è stato è stato detto in questo campo ed il contrario di tutto .

Come riuscire ad orientarsi? Come capire qual è la teoria, la dieta o meglio  il regime alimentare che più si adatta a noi? Semplicemente partendo dalla conoscenza di noi stessi e di conseguenza delle varie teorie sul cibo.

Lo scopo di queste letture è quello di indurre a momenti di riflessioni  portando alla scoperta di alcuni aspetti sicuramente interessanti che riguardano il vasto mondo dell’alimentazione: una proposta potrebbe essere quella di leggere, pensare, scoprire il nostro corpo e le sue reazioni attraverso sperimentazioni di prodotti e teorie. Se interessa qualcosa la potremmo provare e verificare se effettivamente è adatta a noi.

Soltanto così, provando e soprattutto non abbandonando completamente ed in modo brusco le abitudini alimentari che ci hanno accompagnato fino ad oggi, possiamo pensare di migliorare il nostro modo di nutrirci .

Non lasciamoci coinvolgere ad occhi chiusi dagli argomenti sempre ben presentati che vantano le varie teorie: prendiamone atto, ma al tempo stesso riflettiamo, resistiamo all’ascolto di quanto ci suggerisce il nostro istinto, siamo consapevoli che esiste un altro modo di concepire l’alimentazione e poi proviamo e sperimentiamo.

Vediamo cosa succede, se ci troviamo bene, allora continuiamo, altrimenti proviamo altre vie: come si è detto, ce n’è per tutti e per tutti i gusti.

L’errore è quello di credere che la dieta,  il regime alimentare che ci ha fatto un gran bene possa essere quello adatto a tutti  e giovare quindi a chiunque ne faccia uso. Pensiamo per esempio a tutte quelle persone che sono guarite grazie all’alimentazione e riflettiamo su come curiosamente queste guarigioni si siano verificate attraverso diete molto diverse tra loro, a volte persino opposte.

Ogni caso è unico e particolare e la difficoltà sta proprio nel capire cosa è più adatto ad ognuno di noi.

Certo, esistono dei punti in comune fra tutte le teorie o per lo meno fra la maggior parte, ma poi ciò che conta è andare alla scoperta di noi stessi, che rimane la cosa più utile ed importante.

VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
Corretta alimentazione e regime alimentare: ad ognuno il suo..., 10.0 out of 10 based on 1 rating

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here