10 Consigli per dimagrire in maniera naturale!

2
1130

Senza entrare troppo nello specifico di una dieta vera e propria, in questo post vogliamo offrirvi 10 consigli per dimagrire in maniera naturale.

Qualcuno lo conoscerai sicuramente ma altri potrebbero essere per te delle novità e potrebbero cambiare in meglio la tua alimentazione e farti ottenere grandi risultati con la tua dieta dimagrante.

Il taglio dei consigli è poco tecnico perché abbiamo preferito renderli fruibili per tutti e non solo per gli esperti del settore.

Basta chiacchiere andiamo ai consigli per dimagrire in maniera naturale:

  1. Attenzione alle Patate.
    Questo alimento, considerato da molti un buon contorno anche nelle diete, è poco indicato per dimagrire. Per la sua conformazione chimica è un alimento che innalza, comunque lo si cucini (anche bollite), l’indice glicemico nel sangue. Quando il corpo ingerisce cibi con elevati indici glicemici aiuta la conformazione di grasso corporeo.
  2. Non digiunare.
    Digiunare è una pessima abitudine se si vuole dimagrire. Il corpo, durante il digiuno trattiene i grassi per mantenere le proprie riserve intatte, per gestire i periodi difficili. In questo caso il corpo, per prendere l’energia necessaria, la pesca nei muscoli. Al pasto successivo, poi, cerca di accumulare più grassi possibili per sostenere i periodi di digiuno. Quindi, le persone che digiunano a pranzo o a cena con l’illusione di dimagrire stanno facendo del male al loro corpo. 
  3. Riducete i carboidrati la sera.
    I Carboidrati forniscono il carburante. La sera non abbiamo bisogno di molto carburante, è sufficiente quelli assunti a pranzo. La sera è molto più indicato assumere proteine e verdure, meglio se crude.
  4. Aumentare le porzioni di verdura specialmente cruda.
    Quello che manca nell’alimentazione del nostro secolo è soprattutto il giusto apporto di vitamine e minerali. Le verdure, soprattutto crude, forniscono un eccellente contributo. L’insalata deve essere mangiata ad ogni pasto. Inoltre, nell’insalata è buona norma inserire altre verdure crude quali le carote, i peperoni ( eccellenti crudi e facilmente digeribili), i cetrioli, il radicchio, la rucola, ecc…
  5. La frutta deve essere mangiata lontano dai pasti.
    La frutta viene digerita nella parte bassa dell’intestino. Quindi quando incontra nella strada dell’apparato digerente altro cibo, resta ferma a fermentare e oltre ad inserire molte tossine e a non nutrire il corpo aiuta il corpo ad ingrassare. Una pessima abitudine è quella di mangiare frutta a fine pasto. la frutta va mangiata assolutamente lontana dai pasti, a stomaco vuoto, per fornire tutto l’apporto di zuccheri buoni, vitamina e minerali.
  6. Mangiare il meno possibile fuori da casa.
    Quando si mangia fuori casa, raramente si riesce a mangiare correttamente e ancor più raramente si riesce a mangiare verdura cruda. Inoltre, spesso quando si mangia fuori ci si accontenta di cibi precotti, pizzette varie, panini, ecc…
  7. Mangiare spesso e poco.
    Il corpo ha bisogno di ingerire cibo nutriente spesso e in piccole quantità. L’ideale sarebbe quello di fare una colazione ricca di nutrienti ( non ricca di cibo), una merenda a metà mattinata a base di frutta, il pranzo, una merenda a metà pomeriggio a base di frutta, la cena.
  8. Imparare a respirare correttamente.
    Quella che la maggioranza delle persone sottovaluta, e la nostra capacità di consumare grassi in maniera naturale, attraverso la respirazione. La maggioranza delle persone non respira correttamente, e quindi non porta il giusto apporto di ossigeno al nostro sangue. Questo porta l’organismo a chiedere più cibo.
  9. Praticare uno sport aerobico almeno 3 volte la settimana.
    Questo è il consiglio che maggiormente può fare la differenza. fare la partitella di calcetto o il tennis, non sono sport aerobici. L’ideale è correre con un cardiofrequenzimetro, in fase aerobica, per almeno 25 minuti. Dopo la corsa è importantissimo camminare e abbassare i battiti cardiaci lentamente per 10 minuti ( in questa fase si bruciano molti grassi), e poi 10 minuti di stretching.
  10. Bere tanta acqua ma non durante i pasti.
    Tutti sanno che è importantissimo bere tanta acqua, ma pochi sanno che bere tanto durante e appena dopo i pasti diluisce i succhi gastrici e peggiora la fase di digestione. Bere è fondamentale, ovviamente prediligere acqua naturale con un basso residuo fisso ( sotto i 150 mg/l), l’ideale è un residuo fisso al di sotto di 60mg/l.
Seguire questi 10 consigli per dimagrire in maniera naturale può fare davvero la differenza contro la lotta dei chili di troppo.
VN:F [1.9.22_1171]

Quanto ti e` stato utile questo articolo?

Rating: 8.4/10 (121 votes cast)
10 Consigli per dimagrire in maniera naturale!, 8.4 out of 10 based on 121 ratings

2 COMMENTS

  1. Salve avrei bisogno di un aiuto. Sono una ragazza di 25 anni l,negli ultimibl 2 anni ho avuto un eccessivo aumento di peso (più di 20kg). Circa nove mesi fa sono stata da un allergologa perché ho notato dei disturbi allo stomaco come gonfiore e forti dolori all’addome, così facendomi alcune domande mi tolse tutti i latticini (escluso il grana padano) e tutto ciò che rosse fatto con il grano. Dopo 5 mesi avrei dovuto reintegrare a piccole dosi. All’inizio ho avuto dei benefici tra cui una leggera perdita di peso, ma adesso sto avendo gravi problemi,qualsiasi cosa mangio ho sempre nausea e bruciore alla gola,in piú il gonfiore allo stomaco è costante e anche il peso aumenta sempre,qualsiasi cosa mangio sento che mi fa male. Ho parlato con il mio medico e sa dirmi solo che devo mettermi a dieta. Non so veramente a chi rivolgermi spero in qualche vostro consiglio, grazie.

lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here